AI IN VIDEO Food&bev, fornitori di automazione e produttori a confronto

SPS IPC DRIVES ITALIA 2013, GLI INCONTRI DI AI
In SPS IPC Drives Italia per creare legami sempre più stretti con i fornitori di automazione. Anzi, per costruire vere e proprie partnership e collaborazioni a lungo termine, dalle quali nascono soluzioni ad hoc, studiate su esigenze specifiche e pensate, sempre più spesso, per migliorare l'efficienza e la sostenibilità dei processi produttivi.
Questo è, in sintesi, l'obiettivo perseguito da un produttore alimentare come Lavazza, rappresentato, nel breve dibattito condotto da Valeria Villani di Automazione Industriale, da Vincenzo Pascariello.
E se Lavazza cerca soluzioni e partner in grado di "spiegare le soluzioni tecnologiche" anche ai tecnici meno esperti e di supportare il cliente nel calcolo del Roi, fornitori di automazione come Heidenhain Italiana e Sew Eurodrive sono pronti a offrire la loro competenza ed esperienza sul campo per soddisfare le esigenze specifiche degli utenti finali.
"Forte presenza locale e approccio personalizzato al cliente sono gli elementi sui cui puntiamo", dice Paolo Colombo di  Sew Eurodrive, che offre anche strumenti specifici per calcolare il ritorno dell'investimento. Mentre in Heidenhain Italiana, come sostiene Oscar Arienti, si lavora costantemente e con grande impegno su percorsi di customizzazione del prodotto.

Pubblica i tuoi commenti