Anie Confindustria conferma Gemme alla guida

Claudio Andrea Gemme è stato riconfermato alla Presidenza di Confindustria Anie. La Federazione Nazionale delle Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche aderente a Confindustria ha deciso la proroga di un anno dell’incarico dell’attuale presidente, in carica da settembre 2011. L’obiettivo della prorogatio è quello di portare a compimento l’importante progetto aggregativo della rappresentanza del settore, come stabilito dalla Commissione Pesenti. La Riforma di Confindustria infatti ha riconosciuto a Federazione Anie il valore e il ruolo di federazione di primo livello e la sua capacità di trasformarsi in grande confederazione, aggregando altre significative realtà di rappresentanza industriale.

“Ringrazio la Giunta di Anie per la fiducia che mi ha accordato", ha commentato Gemme. "Il mio impegno anche per i prossimi mesi sarà quello di difendere la qualità e la forza della nostra industria e rilanciare in tutte le sedi quel manifatturiero italiano che ci permette di mantenere i livelli di eccellenza e innovazione richiesti dal mercato”.

Genovese, laureato in Scienze Economiche e Politiche, Presidente e Amministratore delegato di Fincantieri SI (Sistemi Integrati), Claudio Andrea Gemme è entrato nel gruppo Finmeccanica in Ansaldo nel 1973 ed è stato per molti anni presidente e Amministratore Delegato di Ansaldo Sistemi Industriali Spa dove ha gestito un complesso processo di privatizzazione e riorganizzazione.

Pubblica i tuoi commenti