Anie, segnali discordanti per la produzione industriale

mercato


Secondo i dati diffusi dall'Istat, l'industria italiana delle tecnologie - Elettrotecnica ed Elettronica - rappresentata da Confindustria Anie ha registrato nel primo trimestre del 2011 un andamento altalenante della produzione industriale, che si è tradotto in un risultato cumulato trimestrale negativo.
Nel mese di marzo 2011 - nel confronto con lo stesso mese del 2010 - l'Elettronica ha evidenziato una flessione della produzione industriale dell'8,2%.
 'Elettrotecnica ha al contrario sperimentato un incremento della produzione dell'1,4% (+3,5% la corrispondente variazione nella media del manifatturiero nazionale). Nel confronto congiunturale - ovvero con febbraio 2011 - l'Elettronica ha mostrato una sostanziale stabilità dei livelli di attività; l'Elettrotecnica ha registrato una lieve crescita (+1,3%). Nella media del primo trimestre del 2011 - nel confronto con lo stesso periodo dell'anno precedente - i settori Anie confermano una dinamica negativa (-1,7% per l'Elettrotecnica; -10,4% per l'Elettronica).

Pubblica i tuoi commenti