Ansys collabora con GE per l’IoT industriale

Ansys ha annunciato che collaborerà con GE per creare tecnologia digital twin model-based, nonché modelli di business commerciali dirompenti con l’obiettivo di mantenere la promessa dell’Internet of Things industriale. La collaborazione si basa su una relazione esistente tra le due aziende. Ansys ha presentato una serie di twin digitali specifici nel corso dell’evento di GE Minds + Machines 2016 dedicato alla costruzione di un ecosistema industriale digitale.

La tecnologia di simulazione non viene più utilizzata solo dagli ingegneri per progettare prodotti migliori e ridurre i costi dei test fisici. Le principali organizzazioni stanno portando l’utilizzo della simulazione in ambito operation grazie alla creazione dei digital twin, rappresentazioni virtuali di asset operativi individuali le cui prestazioni e produttività possono essere migliorate in modo dinamico attraverso la tecnologia di simulazione.

Accoppiando gli ingenti dati provenienti dai sensori integrati in apparati industriali sempre più intelligenti con la predittività assicurata dalla simulazione, è possibile analizzare condizioni operative specifiche e prevedere eventuali malfunzionamenti, risparmiando in questo modo i miliardi di dollari necessari per ottimizzare produzione e manutenzione.

I digital twin possono convivere con gli asset aziendali, offrendo un modello di autoapprendimento dinamico utilizzato per ottimizzare le prestazioni in combinazione con una piattaforma IIoT. Questa combinazione di apprendimento automatico, accoppiato con la modellazione fisica, consente alle aziende di visualizzare le attuali performance dei prodotti e prevederne il comportamento futuro.

L’utilizzo di Ansys per creare gemelli digitali model-based offrirà un’ottima base per sfruttare i benefici dell’IIoT. Questo non sarà più solo un concetto teorico dal momento che Ansys e GE Global Research hanno già mostrato l’effettiva implementazione dei digital twin, come ad esempio il GuardEon Molded Case Circuit Breaker, un interruttore a bassa tensione progettato per applicazioni industriali. Sempre grazie al software Ansys gli ingegneri di GE sono ora in grado di studiare e sperimentare fisiche complesse a un livello di dettaglio impossibile da ottenere con le sole prove fisiche.

Grazie a questa partnership, Ansys collaborerà con GE Digital, GE Global Research e con le imprese industriali di GE per espandere e integrare la simulazione physics-based di Ansys e la piattaforma di sviluppo di software embedded con la piattaforma Predix di GE per consentire soluzioni digital twin in una vasta gamma di settori. La possibilità di scalare le soluzioni digital twin in ogni ambito fino al Cloud accelererà il valore della simulazione Ansys, guiderà l’adozione di Predix e aprirà nuove opportunità per esplorare modelli di business e relazioni commerciali innovativi.

Pubblica i tuoi commenti