Arriva YuMi, il primo robot collaborativo di Abb

Robotica

Il nuovo robot collaborativo presentato da Abb si chiama YuMi, è un umanoide a doppio braccio ed è stato progettato per l’impiego in quei contesti in cui gli esseri umani e i robot eseguono congiuntamente le stesse operazioni, come, ad esempio, nel montaggio di minuteria. Il robot umanoide è stato sviluppato in primo luogo per far fronte alle esigenze produttive di flessibilità e agilità dell’industria dell’elettronica di consumo, ma Abb prevede un'adozione significativa anche in altri settori di mercato.
YuMi presenta una soluzione di montaggio collaborativa a doppio braccio, dotata di vista e tatto. La sicurezza degli operatori che collaborano con YuMi è garantita dal doppio braccio con imbottitura morbida del robot, a cui si abbina un’innovativa tecnologia con sensori di forza. I dispositivi di sicurezza sono inseriti nella funzionalità del robot stesso in modo che esso possa operare senza gabbia di sicurezza.
Il robot ha la capacità di maneggiare tipologie diverse di componenti, dai delicati elementi di precisione di un orologio meccanico da polso ai componenti di telefoni cellulari, tablet e computer; è in grado di svolgere operazioni con precisione e accuratezza tali da poter addirittura infilare il filo in un ago.

Secondo Pekka Tiitinen, responsabile della divisione Discrete Automation and Motion di Abb, YuMi cambierà in modo rilevante la logica umana di fondo riguardo i processi industriali e produttivi, aprendo gli orizzonti a infinite possibilità in una nuova era dell’automazione industriale.
Per Vegard Nerseth, responsabile mondiale del settore Robotica del Gruppo Abb, il robot riflette lo spirito essenziale di una nuova collaborazione tra uomo e macchina, "in cui i robot e gli esseri umani operano a fianco a fianco eseguendo mansioni che non avremmo mai immaginato prima". Lo stesso nome, YuMi, abbreviazione di 'you and me', suggerisce l'essenza collaborativa del nuovo progetto Abb. Il lancio commerciale di YuMi è previsto per il 13 aprile 2015 in Germania, nella cornice di Hannover Messe.

Pubblica i tuoi commenti