AutoCad WS supporta l’editing off-line

cad

Autodesk annuncia aggiornamenti per AutoCad WS, l'applicazione web gratuita che utilizza il cloud computing per permettere agli utenti del software AutoCad di visualizzare, modificare e condividere i propri progetti e file Dwg tramite browser web e dispositivi mobili. L'aggiornamento, che sarà presto disponibile presso l'App Store, potenzia usabilità e funzionalità di AutoCad WS, rendendo i progetti accessibili anche quando gli utenti non sono connessi a Internet, e consente l'apertura degli allegati alle mail direttamente con AutoCad WS.
“AutoCad WS ha riscosso un grande successo,” spiega Emanuel Arnaboldi, Country Channel Sales Manager Autodesk Italia. “In sole otto settimane, abbiamo registrato oltre 410mila utenti, 430mila disegni sono stati caricati e l'applicazione mobile è stata scaricata dall'App Store Apple per più di 560 volte. Con questo aggiornamento per AutoCad WS abbiamo voluto soddisfare le richieste dei nostri utenti, integrando le funzionalità desiderate, fra cui l'accesso ai progetti anche off-line”. AutoCad WS permette agli utenti AutoCad di modificare virtualmente i propri progetti condividendoli con committenti e clienti in tutto il mondo, lavorando sullo stesso file Dwg con altre persone simultaneamente e registrando immediatamente i cambiamenti effettuati sullo spazio di lavoro on-line, accessibile tramite AutoCad Desktop o dispositivi mobili come iPhone e iPad. La versione 1.1 di AutoCad WS implementa diverse funzionalità espressamente richieste dagli stessi utilizzatori.
Supporto off-line: i progetti possono essere visualizzati e modificati tramite dispositivi mobili, anche senza connessione a Internet.
Caricamento diretto dei file da iPad: gli utenti possono aprire o caricare allegati alle e-mail con il loro account AutoCad WS direttamente dal dispositivo mobile che si sta usando.
Interfaccia semplificata: editing, disegno e markup sono stati potenziati per risultare più intuitivi e simili ad AutoCad.

La versione 1.1 di AutoCAD WS per iPad, iPhone o iPod touch sarà presto disponibile presso l'App Store. Gli utenti dei software della famiglia AutoCad, inclusi i rilasci 2010 e 2011 di AutoCad e AutoCad LT possono scaricare un plug-in gratuito caricare e gestire i loro progetti on-line.

Pubblica i tuoi commenti