Bravo IoT, la piattaforma Selta per la gestione smart degli ambienti industriali e di business

Oltre alle soluzioni innovative nel campo dell’automazione, Selta al Middle East Electricit (Mee) in corso a Dubai (6-8 marzo) presenterà Bravo IoT per la gestione smart degli ambienti industriali e di business, già lanciata con successo in Europa e Africa.

Attraverso un’unica architettura, Selta Bravo IoT, collega dispositivi di ogni genere, da quelli di comunicazione unificata (telefoni, pc, tablet e smartphone) fino a dispositivi smart come lampadine, videocamere, sensori e dispositivi di controllo, prese intelligenti. Abilita servizi applicativi per la gestione intelligente di ambienti e insediamenti produttivi, consentendo l’ottimizzazione dei consumi elettrici o idrici e migliorando l’efficienza.

Gianluca Attura, amministratore delegato di Selta, spiega: “Bravo IoT è frutto della visione strategica di Selta nel campo dell’innovazione legata alle applicazioni smart. Rende possibile gestire in modo intelligente qualsiasi dispositivo collegato in rete implementando servizi che fino a poco tempo fa non esistevano sia in ambito domestico sia business. Porteremo a Dubai, oltre alle nostre soluzioni di automazione per le reti dell’energia, anche la nostra esperienza maturata nell’ambito delle Smart City in città come Milano e Roma, con progetti di controllo e ottimizzazione dell’illuminazione pubblica e sicurezza attraverso soluzioni IoT e Ultrabroadband”.

Selta è stata tra le prime aziende in Europa a sviluppare piattaforme per la gestione e ottimizzazione delle reti elettriche. A Milano ha realizzato un progetto di efficientamento energetico con un sistema smart per la supervisione, gestione e il controllo dell’illuminazione pubblica. Oggi le soluzioni dell’azienda sono parte integrante delle Smart Grid e dei principali progetti in ambito

“Selta ha giocato un ruolo chiave per lo sviluppo dei progetti di Smart Grid in Europa”, commenta Maurizio Carpani, presidente di Selta (nella foto). “Partecipare al Mee 2018 rappresenta la volontà strategica di ampliare ulteriormente gli investimenti e la nostra presenza verso bacini nuovi. Selta è già attiva in 20 Paesi in Europa, Africa, Far East e da lungo tempo nell’area del Middle East”.

A Dubai Selta esporrà una vasta gamma di soluzioni per l’automazione delle reti in ambito Energia e Trasporti (dal controllo remoto e gestione delle sottostazioni di distribuzione, ai sistemi di automazione per trasmissione AT/AAT, Scada, RTU, protezioni relè, Distributed Automation, Dispersed Generation Management, Smart DMS per regolazione tensione / potenza; servizi di telecomunicazione; sistemi di trasporto delle linee elettriche; Applicazioni IoT).

 

Pubblica i tuoi commenti