Buono il debutto di Intralogistica. Seconda edizione nel 2018

Sono stati 108.000 i visitatori dell’edizione 2015 di Ipack-Ima, mostra mondiale delle tecnologie di processo e packaging per food e non food tenutasi in Fiera Milano a Rho dal 19 al 23 maggio. Il nuovo format della fiera includeva tre manifestazioni verticali riservate alla lavorazione del prodotto alimentare fresco per il settore del packaging (MeatTech per le carni, DairyTech per il latte e derivati, FruitInnovation per l’ortofrutta) e due eventi specializzati, Converflex (converting e stampa su imballaggio) e Intralogistica Italia, la rassegna dedicata a prodotti, mezzi, sistemi e processi della logistica interna all’azienda.

Buoni i dati  di affluenza di quest'ultimo evento che, al suo debutto, ha registrato 15.899 visitatori, di cui il 25% proveniente dall'estero (103 i paesi rappresentati). Nei cinque giorni di fiera sono state presentate le versioni più aggiornate di impianti automatizzati e robot.  Oltre 500 buyer internazionali hanno visitato la fiera, 270 dei quali ospitati grazie al programma di incoming finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico: fra le delegazioni estere molto attivi sono stati i rappresentanti iraniani, che hanno sottoscritto rilevanti contratti per l’acquisto di macchinari e sistemi 'made in Italy'.

Particolare interesse hanno riscosso, oltre alle diverse soluzioni materiali per la logistica,  i servizi di consulenza e di engineering che hanno proposto analisi della supply chain, progettazione e sviluppo di aree non edificate, ideazione e pianificazione di processi di magazzino, outsourcing di attività logistiche. La prossima edizione di Intralogistica Italia si svolgerà dal 15 al 18 maggio 2018.

 

Pubblica i tuoi commenti