Collaborazione tra operatori e robot nel packaging

Orkla Foods è un’azienda scandinava che ha scelto la robotica collaborativa di Universal Robots per le proprie attività di confezionamento. Questa azienda, che produce alimenti, è nata dall’integrazione di tre aziende: Abba Seafood, Procordia Food e Frödinge Basata ad Eslöv.

Nel corso del proprio processo di evoluzione, Orkla Foods ha scelto di automatizzare parte dei propri processi e ha scelto di farlo dotandosi anche di un robot collaborativo di Universal Robots, l’UR10. Il cobot è stato applicato ai processi di confezionamento/inscatolamento, garantendo non solo maggior produttività ed efficienza al processo, ma anche di sollevare gli operatori da alcune attività ripetitive e faticose.

L’UR10 è un robot collaborativo molto spesso usato per questa tipologia di fasi di lavoro. Con un payload di 10 kg e uno sbraccio di 1.300 mm, è il cobot di Universal Robots di maggiori dimensioni.

Questo cobot UR, inserito nelle linee produttive Orkla Foods, lavora accanto agli operatori e senza barriere di protezione, garantendo risultati brillanti: processo produttivo semplificato e maggior ergonomia per i lavoratori.

 

La case history completa sarà pubblicata sul n. 262 di maggio di Automazione Industriale 

 

Pubblica i tuoi commenti