Dal Mes al Maas

MOBILE E CLOUD PER L'AUTOMAZIONE

Leggi l'articolo completo di Giulio Destri
su Automazione Industriale
gennaio-febbraio


Vai all'edicola digitale!

Il ciclo principale di funzionamento di un'azienda manifatturiera è ben descritto dal processo di evasione dell'ordine.  La produzione può avvernire sulla base di pianificazioni ottenute da previsioni di produzione basate sulle condizioni del mercato e sulle esperienzae precedetenti. Lo strumento software per congiungere il sistema informatico gestionale con i sistemi di produzione è il Mes (Manufacturing Execution System), attraverso il quale sono trasferite, ad esempio le pianificazioni alla produzione.
Oggi la situazione sta cambiando, il rischio di rimanere con prodotti invenduti è sempre più alto: si deve produrre su ordinazione, per avere la garanzia di non restare con merce invenduta, o quanto meno minimizzare il rischio che ciò si verifichi.

La definizione di Maas come acronimo di Manufacturing-as-a-Service è nata nel 2010 e per questo non è ancora compresa in Wikipedia, che riporta solo il termine metal-as-a-service relativo a un servizio di calcolo particolare entro i servizi cloud.
Con Manufacturing-as-a-Service si intende la fabbricazione di un prodotto a partire dai progetti forniti dal cliente e la sua consegna al cliente stesso. Nell'accezione stretta il progetto deve essere fornito attraverso Internet, ossia il servizio è accessibile su web, come un qualsiasi sito di commercio elettronico. Il prodotto può essere realizzato in modo automatico, ad esempio attraverso stampanti 3D o frese automatiche, o anche in modo manuale-artigianale (quasi esclusivamente nel caso di prodotti di lusso).

Leggi l'articolo completo di Giulio Destri
su Automazione Industriale
gennaio-febbraio

Vai all'edicola digitale!

Pubblica i tuoi commenti