Dassault Systèmes acquisisce Intercim

acquisizioni


Dassault Systèmes ha annunciato l'acquisizione di Intercim Llc, azienda specializzata nelle soluzioni software per la gestione delle attività di produzione in settori industriali avanzati e regolamentati, per un valore di 36,5 milioni di dollari.
Per realizzare prodotti innovativi è necessario innovare la produzione. Con l'acquisizione di Intercim, la piattaforma di produzione virtuale Delmia permetterà alle aziende di dimostrare che quanto hanno fabbricato corrisponde esattamente a ciò che era stato pianificato, utilizzando queste informazioni di conformità a scopo di certificazione.
Con questa operazione Dassault Systèmes apre una nuova fase nel Plm, realizzando la piena continuità digitale dall'ingegnerizzazione alle attività di fabbricazione vere e proprie. Ogni unità prodotta viene 'fabbricata correttamente' al primo tentativo, conformemente all'intento progettuale iniziale, e la sua efficienza di funzionamento è certificata. Questo aspetto della proposta di Delmia legato alla certificazione è rilevante nell'industria aerospaziale e nel settore delle bioscienze, dove la sicurezza rappresenta una grande sfida sia in produzione sia al di fuori del contesto strettamente manifatturiero.
L'investimento di Dassault Systèmes su Intercim, partner della multinazionale francese dal 2004, fa seguito alla sottoscrizione del protocollo d'intenti nel giugno 2008 finalizzato a fornire all'industria aerospaziale e della difesa una soluzione integrata costituita dal software di Intercim per la gestione delle attività produttive via web e la piattaforma V6 di Dassault Systèmes. Nel 2009 era già stata acquisita una quota di minoranza e nel 2010 le due organizzazioni avevano firmato un Master Reseller Agreement.

Pubblica i tuoi commenti