Digital manufacturing in primo piano a Milano

Eventi
Si intitola 'Dai Bit agli Atomi: Rilancio della Manifattura e Nuove Competenze Digitali' il 51° Congresso Nazionale Aica, in programma oggi 13 novembre a Milano presso il Palazzo Fast. 

Tema portante della giornata è  l’individuazione delle competenze richieste alle piccole imprese e alle società artigiane di qualità, nello scenario che si sta profilando, a livello globale, del cosiddetto 'additive manufacturing', cioè del design e della fabbricazione digitale.

Aica si propone, attraverso questo congresso, di mettere al centro l’innovazione tecnologica e le nuove competenze quali strumenti per il rilancio dell’industria manifatturiera nel nostro Paese. Il Congresso 2014 intende offrire una visione scientifica, attuale e prospettica dei temi tracciati, mettendo a confronto imprenditori, docenti, professionisti e manager di Università, Enti di ricerca, Aziende e Istituzioni impegnati nel settore dell’Ict e dell’industria.

Sono illustrate, nell’occasione, alcune indagini di supporto al tema, condotte da Aica in collaborazione con Sda Bocconi, il Centro Studi di Intesa Sanpaolo, Prometeia e Net Consulting, a partire da quella, ormai classica, sul 'costo dell’ignoranza informatica' nelle imprese industriali.

Aica presenterà anche una rilevazione sullo stato dell’arte nel mercato statunitense, che sta già vivendo questa rivoluzione digitale da oltre 10 anni.

Pubblica i tuoi commenti