Un modulo Safe Torque Off per semplificare la progettazione delle macchine

Rockwell Automation ha introdotto un modulo opzionale di Safe Torque Off connesso in rete, che consente alle funzioni di sicurezza e a quelle non di sicurezza di condividere la stessa rete EtherNet / IP, contribuendo a semplificare la progettazione della macchina.

Progettato per gli inverter Allen-Bradley PowerFlex 755 e PowerFlex 755T, questa opzione di sicurezza aiuta a proteggere il personale e le apparecchiature interrompendo l’energia rotazionale del motore senza sospendere l'alimentazione dell'unità. Questa funzionalità consente un rapido riavvio dopo una richiesta di intervento sul sistema di sicurezza.

"La possibilità di integrare la sicurezza in un sistema di controllo su EtherNet / IP riduce i cablaggi e la ridondanza delle apparecchiature associate ai sistemi di sicurezza cablati", afferma Punita Chawda, product specialist, Rockwell Automation. "Fornisce inoltre accesso in tempo reale a dati che possono aiutare i clienti a migliorare la produttività delle applicazioni."

Compatibile con i controllori Allen-Bradley GuardLogix e Compact GuardLogix, il modulo opzionale consente alle aziende di utilizzare un unico indirizzo IP per le funzioni di sicurezza e controllo, riducendo il numero di porte necessarie. Il modulo opzionale Safe Torque Off in rete è conforme agli standard industriali globali, fornendo un livello di sicurezza SIL 3 / PLe e può essere utilizzato per applicazioni di Safe Torque Off in rete o cablate. Inoltre, grazie alle funzioni di sicurezza integrate su EtherNet / IP, i clienti possono ridurre i costi di installazione e dell’hardware, migliorare la produttività e ridurre l'ingombro del pannello.

Il modulo opzionale Safe Torque Off in rete offre la possibilità di essere installato sul campo laddove ne è richiesta la funzionalità ed è ppropriato per un'ampia varietà di applicazioni che richiedono sicurezza, il modulo opzionale è adatto alla quasi totalità dei settori industriali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome