What’s new IN AUTOMATION – mapp View

Nicoletta Ghironi introduce Stefano Azzoni, specialista di automazione, che parla di mapp View, lo strumento per la creazione di interfacce operatore evolute e intuitive per la fabbrica intelligente.

"Le interfacce operatore sono sempre più al centro della trasformazione digitale in atto", dice Azzoni. "Questo perché i dispositivi che troviamo in un sistema di automazione forniscono un quantitativo di dati in crescita, una crescita quasi esponenziale".

Diventa dunque importante fornire all’operatore le informazioni che davvero sono utili, in modo semplice e intuitivo. Questo è possibile grazie a interfacce dinamiche e interattive.

L'automazione apre al web con mapp View

"Lo strumento mapp View", aggiunge Azzoni, "permette di combinare le esigenze del mondo dell’automazione con la tecnologia proveniente dal mondo web".

All’interno di Automation Studio di B&R è possibile creare delle interfacce grafiche combinando elementi base, detti widget, senza avere conoscenze specifiche dei linguaggi come HTML 5, JavaScript e CSS.

Il risultato finale è un’interfaccia operatore fruibile tramite un comune web browser che fornisce un’esperienza di utilizzo tipica dei dispositivi mobile che normalmente utilizziamo, in particolare le nuove generazioni che si affacciano al mondo del lavoro.

mapp View, una tecnologia sempre aggiornata

Periodicamente B&R fornisce un aggiornamento della tecnologia mapp View. "Tra le novità di quest’anno", spiega Azzoni, "abbiamo delle gesture che permettono operazioni di drag-and-drop, swipe a più dita".

"In generale abbiamo inserito multitouch di tipo avanzato, binding agevolato tramite mapp link, supporto nativo di dati Opc UA anche da server di terze parti, nonché animazioni avanzate e interattive che utilizzano la tecnologia SVG".

Conclude Stefano Azzoni: "mapp View è lo strumento ideale per combinare lo sviluppo di interfacce grafiche con una tecnologia aperta e in rapida evoluzione che - proprio per questo - è adatta a soddisfare le esigenze di oggi e soprattutto di domani".

 

 

Non perdere la quarta puntata di What's new IN AUTOMATION. Piero Pederzani, specialista di automazione, parlerà di Mobile Automation: soluzioni per veicoli industriali.
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LE DUE PUNTATE PRECEDENTI di What's new IN AUTOMATION

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome