Digitalizzazione delle infrastrutture, Huawei c’è

Automazione e Ict

Il suo nome è più noto a chi si occupa di telecomunicazioni, ma con l'annuncio della sua discesa in campo, anche sul mercato italiano, nel settore Enterprise, è probabile che gli addetti ai lavori in ambito industriale ne sentano parlare sempre più. Il soggetto è Huawei, che ha creato la nuova divisione Enterprise per offrire soluzioni avanzate di networking, e non solo, a settori verticali come la pubblica amministrazione, le public utility, l'energia e i trasporti. "Siamo orgogliosi di presentare in Europa questa nuova realtà, già consolidata in altri mercati, capace di coniugare la nostra esperienza nel settore infrastrutture di rete con le esigenze di un mercato aziendale in continua evoluzione", ha commentato Roberto Loiola, Vice Presidente Western Europe di Huawei. L'offerta Huawei per le applicazioni in industrie verticali include progetti di e-Government, e-City, e-Health, e-Education, Gsm-R per il sistema ferroviario, soluzioni digitali per l'industria petrolifera e soluzioni per le Smart Grid.

Pubblica i tuoi commenti