Eaton lancia un’interfaccia Ethernet a sicurezza intrinseca  

Eaton introduce, all'interno del portfolio Crouse-Hinds, la nuova MTL ExLan, un’interfaccia Ethernet a sicurezza intrinseca (IS), che permette agli Oem di semplificare la progettazione e la certificazione dei propri prodotti e ridurre i tempi e i costi associati all’assemblaggio in aree pericolose Zona 0 oppure 1.

L’interfaccia MTL ExLan fornisce parametri di segnale compatibili con IS per l’interconnessione con un’ampia gamma di dispositivi Ethernet IS, favorendo l’invio di segnali di sicurezza su collegamenti Ethernet in rame, fibra o wireless. L’interfaccia è ideale per applicazioni con dispositivi di acquisizione dati per il controllo e il monitoraggio di processo nei settori oil & gas, farmaceutico, chimico e minerario. A trarre vantaggio dalla connettività Ethernet in ambito “Industrial Internet of Things” sono dispositivi complessi come, ad esempio, i sistemi di pesatura di processo, gli analizzatori gas, i flussometri o gli indicatori di livello radar.

Oltre all’interfaccia di rete Lan per i sistemi di cablaggio Cat. 5e/Cat 6, MTL ExLan collega in “Voltage clamp” la barra di alimentazione principale dell’apparecchiatura (solitamente a 5 V o 3,3 V). Insieme, queste tecniche garantiscono che i segnali Ethernet generati si limitino a livelli di IS ridotti.

Pubblica i tuoi commenti