Ottimizzazione energetica: il Gruppo Metron investe in Italia

A un anno dall’acquisizione, la società italiana l’Énergie diventa Metron Italia. Il gruppo Metron, realtà nata nel 2013 e specializzata in ottimizzazione energetica per l’industria, consolida così la propria struttura internazionale.

Con Energy Intelligence, Metron offre un'innovativa piattaforma in grado di raccogliere, aggregare e analizzare in tempo reale qualsiasi tipo di dato generato da un impianto industriale, interagendo al contempo con i dati provenienti dall’esterno.

L’Énergie è una Energy Service Company italiana (ESCo) in grado di offrire una vasta gamma di servizi specializzati nella gestione energetica e di Performance Management, quali campagne di misura, audit energetici e sistemi di gestione energetica secondo i più stringenti standard internazionali e in accordo con gli obblighi derivanti dalle più recenti direttive europee sul tema energia e ambiente.

“La nostra volontà è supportare i clienti a livello internazionale, fornendo
soluzioni innovative e vantaggiose per la transizione energetica. Aver completato
l'acquisizione di un'azienda italiana quale l’Énergie, nonostante la nostra giovane
età, dimostra tale ambizione” ha dichiarato Vincent Sciandra, Ceo Metron (nella foto a destra).

Italia, Paese strategico

Per il gruppo Metron, l’Italia si posiziona al secondo posto in Europa a livello
di Paese strategico su cui investire vista l’importanza del settore manifatturiero e l’elevato potenziale relativo all’Industry 4.0.

Grande è quindi il valore aggiunto di Metron, che offre una soluzione a lungo
termine e di miglioramento continuo, in grado di concretizzare nuove opportunità per
i siti industriali e i cui benefici possono essere percepiti in tutta l'organizzazione,
garantendo un ritorno sull’investimento in meno di 12 mesi.

Ricerca e innovazione sono stati i fattori guida alla base dell’acquisizione strategica
e di sviluppo internazionale della ESCo italiana da parte del gruppo Metron, che si
fregia, quindi, del recente ingresso in azienda dell’esperto di efficienza energetica
Ignace de Francqueville (nella foto a sinistra) - già Ceo di L’Énergie e, oggi,  nominato Vice President Energy Efficiency Services di Metron.

Metron Eva Factory

Nella nuova sede di Milano, Ignace de Francqueville aggiunge la propria pluriennale esperienza al servizio dei grandi gruppi industriali per garantire eccellenza nelle soluzioni energetiche proposte dal Gruppo.

Il motore di questa rivoluzione energetica è la piattaforma tecnologica Metron Eva Factory, un vero e proprio Energy Virtual Assistant che si collega ai sistemi industriali interni ed esterni allo stabilimento e consente ai clienti di identificare aree critiche per mettere in atto interventi di ottimizzazione delle performance energetiche.

"La potenza delle soluzioni di Energy Intelligence sviluppate da Metron è uno dei principali fattori di crescita”, conferma de Francqueville. “È nostra ferma intenzione investire significativamente nel mercato italiano, che è molto competitivo ma anche di grande capacità. Siamo consapevoli che con questo ambizioso progetto possiamo reinventare la nostra visione dei sistemi energetici alla luce delle ultime scoperte di data science e che possiamo quindi dare un contributo significativo alla duplice rivoluzione che stiamo vivendo in termini digitali ed energetici”.

Grazie a una nuova campagna di raccolta fondi del valore di 8 milioni di euro, Metron potrà accelerare la propria crescita internazionale, agevolare un ulteriore sviluppo delle proprie soluzioni di ottimizzazione energetica basate sulla Data Science più spinta e svolgere un ruolo chiave come attore globale nell'intelligenza energetica industriale entro il 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome