La sicurezza alimentare continua nella supply chain, con la collaborazione tra Zebra, Bosch e Arm

Zebra Technologies sta collaborando con Bosch Connected Devices and Solutions e con Arm per l'ingegnerizzazione di soluzioni di nuova generazione per la sicurezza alimentare. Con la crescente necessità di adempiere alle normative Fsma (Food Safety Modernization Act), infatti,  i produttori di alimenti e bevande, così come i coltivatori e i commercianti, hanno sempre più bisogno di sistemi digitali all’avanguardia, per essere certi della sicurezza degli alimenti nel rispetto delle norme di legge.

La nuova soluzione per il monitoraggio della temperatura basata su Cloud - oggetto di questa nuova collaborazione tecnologica fra le tre aziende - punta a rafforzare la "mobile smart refrigeration solution IoT" di Zebra, recentemente presentata per il settore della supply chain mobile, offrendo una struttura più semplice e la gestione in tempo reale di informazioni e documenti digitali sull’integrità dei prodotti, nel rispetto delle linee guida sulla sicurezza degli alimenti.

Questa soluzione di monitoraggio utilizza sensori wireless, si basa su mobile computer e su Zatar, il servizio di Internet of Things in Cloud (Chip-To-Cloud) di Zebra Technologies, sul Cross Domain Development Kit (Xdk) di Bosch Connected Devices and Solutions e sul suo recente Transport Data Logger (Tdl), in grado di monitorare in tempo reale le condizioni dei prodotti come la temperatura, l'umidità, gli urti e l’inclinazione.

Xdk ora supporta il client Arm mbed. Sia il Xdk sia il Tdl si connettono direttamente al servizio IoT su Cloud di Zebra, Zatar, senza la necessità di ulteriori dispositivi gateway fissi. Il display, gli avvisi in tempo reale e le notifiche sulle azioni proattive da compiere forniscono alle aziende un modo semplice e preciso di monitorare i loro prodotti.

Pubblica i tuoi commenti