I venerdì dell’ingranaggio: il 30 giugno si parla di cedimenti delle ruote dentate

Nuovo appuntamento con i "Venerdì dell'Ingranaggio", l'iniziativa che prevede nel corso dell'anno alcuni workshop tecnici organizzati da Organi di Trasmissione, Tecniche Nuove Spa. Il prossimo workshop si tiene il 30 giugno 2017, dalle 14:00 alle 16:00, presso la Torre della Cultura, Tecniche Nuove, via Eritrea 21, Milano, ed è dedicato a uno Studio sui cedimenti delle ruote dentate.

Lo scenario dei cedimenti delle ruote dentate, come sanno gli addetti ai lavori e come si evince dalle norme Iso e Agma che li classificano, è vasto e complesso e l’incidenza delle diverse tipologie di avaria muta nel tempo in conseguenza dell’evoluzione dei materiali, dei metodi di progetto e delle tecnologie di lavorazione. Modalità di cedimento definibili come anomale o sporadiche, anche in un passato abbastanza recente, si manifestano oggi con frequenza tutt’altro che trascurabile. La Flank Fracture rappresenta un esempio significativo di questa tendenza e, i lavori intrapresi dai gruppi di lavoro ISO sul tema ne sono la testimonianza.

Lo scopo dell'incontro del 30 giugno è, in primo luogo, quello di proporre uno stato dell’arte introduttivo al fenomeno della Flank Fracture, tracciarne l’evoluzione storica secondo le fonti bibliografiche e fare il punto sulle proposte in fase di elaborazione per il calcolo di verifica.

È anche l’occasione per una riflessione critica sull’approccio fin qui seguito nel trattare i diversi fenomeni di fatica che riguardano le ruote dentate, quali quelli classici della fatica a flessione al piede del dente e della fatica da contatto (pitting), che sono tradizionalmente affrontati con metodi indipendenti ma che, in ottica evolutiva, sarebbero da inquadrare in una visione unitaria, che preveda la verifica locale delle dentature, basata sul confronto, secondo un criterio generale, tra le sollecitazioni applicate e i limiti del materiale, opportunamente corretti per tenere conto delle svariate influenze.

Il programma del pomeriggio prevede, dopo un primo intervento dedicato allo stato dell’arte sulla flank fracture, una presentazione dedicata all’esposizione dei metodi di verifica in fase di proposta e una dedicata all’approccio locale alla verifica delle dentature. Ampio spazio è dato alle aziende che intervengono per discutere di casi specifici derivanti dalle proprie esperienze.

Programma

14.00 – 14.30: Benvenuto e registrazione dei partecipanti

14.30 – 14.50: prof. Carlo Gorla, Politecnico di Milano, Direttore Tecnico di Organi di Trasmissione

La Flank Fracture:  Introduzione, evoluzione storica, Stato dell’Arte

14.50 – 15.30: Dr. Ing. Edoardo Conrado, Politecnico di Milano

La verifica della Flank Fracture e gli approcci locali alla verifica”

15.30 – 16.00: Discussione

A seguire rinfresco

 

 La partecipazione al workshop è GRATUITA

REGISTRAZIONE A QUESTO LINK

 

 

Pubblica i tuoi commenti