Il software Hfss 12.1 di Ansys ha un nuovo solutore IE

Simulazione

Ansys ha annunciato la disponibilità della versione 12.1 del software Hfss, importante tecnologia nel settore della simulazione del campo elettromagnetico full-wave 3D. Il prodotto introduce un nuovo solver elettromagnetico IE (Integral Equation) basato sul 'method of moments' (MoM) full-wave 3D, che può essere implementato opzionalmente sul desktop Hfss. Questa tecnologia è importante per condurre studi di simulazione radiating e scattering su larga scala.
Il software Hfss supporta gli ingegneri nella progettazione, simulazione e validazione del comportamento di complessi dispositivi ad alte prestazioni per frequenze radio (RF), microonde e millimeter waves nei sistemi di difesa, di comunicazione wireless e di elettronica di consumo di ultima generazione. Gli utenti che utilizzano questa versione del software Hfss possono ridurre tempi e costi di sviluppo e, al tempo stesso, ottenere una maggiore affidabilità e ottimizzazione del progetto.
La procedura MoM utilizzata nel solver Hfss IE è indicata per modellazioni open o problemi di radiating. Il nuovo solver calcola le correnti sulle superfici degli oggetti e le utilizza per determinare con precisione i campi irradiati e/o scattered. Il solver IE offre una mesh triangolare che si adatta automaticamente garantendo una maggiore accuratezza. Per i modelli di dimensioni più grandi che richiedono maggiori risorse di elaborazione, il solver IE applica automaticamente un algoritmo Aca (adaptive cross approximation) matrix-based per ottimizzare l'efficienza della soluzione. Questa procedura riduce al minimo la memoria e la tempistica della simulazione. In questo tipo di simulazione che consiste nel definire modello, geometria, condizioni di boundary, proprietà dei materiali e sollecitazioni, il processo di simulazione è automatizzato, richiede un input minimo da parte dell'utente e offre sicurezza e affidabilità dei risultati. Gli utenti Hfss possono implementare il solver IE come nuovo tipo di progetto nel desktop Hfss. Il software permette di condividere facilmente i modelli, tra cui proprietà dei materiali e geometrie, tra progetti e modelli di progetto. Gli attuali utenti Hfss necessitano di un training aggiuntivo minimo per comprendere e sfruttare al meglio le nuove funzionalità.
Il solver IE può utilizzare i risultati del solver Hfss agli elementi finiti (Fem) come excitation sourcing. Si può quindi beneficiare sia delle utility generiche di Hfss, sia dell'efficienza offerta dalla nuova opzione IE, il tutto nell'ambito di un ambiente desktop familiare e facile da utilizzare.

Pubblica i tuoi commenti