Con openSafety trasmissioni industriali wireless in sicurezza

Il protocollo di sicurezza  openSafety, tecnologia supportata da B&R, può ora essere veicolato attraverso Udp. In ambito industriale è strategico poter utilizzare connessioni wireless per alcune applicazioni, in particolar modo per mettere in comunicazione stazioni fisse e componenti del sistema che sono in movimento. Una tipica applicazione è, per esempio, nella logistica di magazzino o nei sistemi di trasporto bagagli. È però indispensabile che i dati di sicurezza di tali sistemi vengano trattati correttamente per garantire l'incolumità di cose e persone.

Il protocollo di sicurezza openSafety, può ora essere veicolato attraverso Udp, sfruttando il meccanismo del black-channel. Questo semplifica molto l'utilizzo delle connessioni wireless per la comunicazione dei dati di sicurezza.

L'utente può configurare openSafety con latenze fino a 2,5 secondi. Ciò previene anche brevi interruzioni della trasmissione dovute, per esempio,  dall'arresto della macchina.

Unità a guida autonoma sicure

La comunicazione di sicurezza wireless consente alle unità senza conducente di cambiare zona di sicurezza senza interruzioni. La transizione da una zona a quella successiva è senza soluzione di continuità. Ciò significa che le unità possono essere utilizzate in modo flessibile e sono sempre al sicuro all'interno della rete. Per fornire una diagnostica completa, openSafety ha anche contatori di errore e altre funzioni di diagnostica.

Pubblica i tuoi commenti