EcoStruxure Power 2.0: per la gestione digitale dell’energia

La seconda generazione di EcoStruxure Power di  Schneider Electric ha ottenuto le certificazioni Iso 50001, Iso 50002 e Iso 50006 per la gestione dell’energia, è in linea con gli standard di cybersecurity IEC 62443-4-2 e include applicazioni digitali innovative per il monitoraggio termico, funzionalità analitiche sugli eventi correlati all’energia e microgrid.

L’architettura EcoStruxure Power 2.0 per la gestione digitale dell’energia si basa sui migliori prodotti connessi disponibili sul mercato e su software di controllo dedicati, accompagnati da un’offerta di servizi di consulenza.

Le nuove funzionalità permettono di realizzare sistemi di distribuzione elettrica in media e bassa tensione più semplici, sicuri e potenti, per applicazioni nel settore edifici, industria e data center.

“Tutte le aziende oggi si sforzano di ottenere più efficienza e disponibilità e di ridurre rischi quali gli incendi di origine elettrica, rispettando i più recenti standard e le nuove normative” spiega Philippe Delorme, Executive Vice President Building & IT Division. “EcoStruxure Power è la più completa architettura IoT e di gestione digitale dell’energia disponibile sul mercato: i frequenti aggiornamenti ai sistemi che rilasciamo creano sempre più valore – dal sensore, all’Edge al cloud – e migliorano le performance energetiche dei nostri clienti”.

Certificazione Iso per una gestione dei dati in profondità 

La nuova architettura EcoStruxure Power ha ottenuto le certificazioni Iso 50001, Iso 50002 e Iso 50006: è il primo sistema digitale per l’Energy Management che riceve questo riconoscimento di livello internazionale.

La conformità a questi standard Iso aiuta i clienti a usare l’energia in modo più efficiente, consentendo di conseguenza risparmi sui costi, grazie alla possibilità di gestire in modo completo i dati energetici.

In linea con lo standard di cybersecurity Iec 62443-4-2

Le applicazioni IoT oggi in uso per la distribuzione elettrica e nei sistemi di controllo industriale richiedono di rispettare gli standard Iec per la cybersecurity.

Le soluzioni di controllo edge incluse in EcoStruxure Power sono ai vertici del settore grazie alla compliance con Iec 62334-4-2. Schneider Electric promuove un approccio olistico alla sicurezza, volto a proteggere, valutare, monitorare e gestire i sistemi in uso presso i suoi clienti.

Monitoraggio termico per la prevenzione degli incendi


EcoStruxure Power è pienamente integrata “dal sensore all’edge al cloud”; previene gli incendi di origine elettrica monitorando continuamente l’aumento di temperatura nei sistemi in media e bassa tensione.

Offre una soluzione più sicura, meno costosa ed affidabile in alternativa alla tradizionale termografia IR. La possibilità di visualizzare trend e alert aiuta ad adottare strategie di manutenzione predittiva.

Analisi rapida degli eventi

Le funzionalità di analisi degli eventi incluse in EcoStruxure Power semplificano e rendono quanto mai rapida l’individuazione della causa di partenza di un problema, grazie a interfacce particolarmente user-friendly.

La possibilità di condurre analisi semplici o in profondità sui dati provenienti da tutti i device e la disponibilità di informazioni consolidate migliorano l’affidabilità operativa dei sistemi elettrici.

Soluzioni Microgrid complete

Nel nuovo scenario dell’energia, le microgrid sono fondamentali per supportare le esigenze sempre più elevate di resilienza, sostenibilità e risparmio economico. La nuova architettura EcoStruxure Power utilizza il software dedicato EcoStruxure Microgrid Operation per gestire la rete, le risorse energetiche distribuite (Der) e i sistemi di protezione, migliorando la stabilità e l’efficienza della microrete.

Quando si adottano questi sistemi, si può avere una visione completa per il controllo della microgrid usando i software EcoStruxure Power Monitoring Expert e Power Scada Operation, sia in modalità operativa normale, sia in modalità  in isola.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome