Internet of Things, Ptc acquisisce ThingWorx

IoT
Ptc ha annunciato l'acquisizione di ThingWorx, creatore di una piattaforma di sviluppo ed esecuzione di applicazioni con tecnologia Internet of Things (IoT).
In seno a Ptc, ThingWorx continuerà a fornire soluzioni basate sull'IoT ai propri clienti dei più disparati settori – telecomunicazioni, utility, dispositivi medicali, agricoltura e trasporti – gettando anche le basi per una rete di nuovi fornitori di questa tecnologia.

Ptc utilizzerà la piattaforma ThingWorx per accelerare la creazione di applicazioni IoT a elevato valore aggiunto in grado di sostenere le strategie di assistenza delle aziende manifatturiere come, ad esempio, la manutenzione predittiva e il monitoraggio dei sistemi, e di interfacciarsi con l'attuale portafoglio Ptc di soluzioni Slm (Service Lifecycle Management) e Plm (Product Lifecycle Management) esteso.

Con ThingWorx, Ptc offrirà altresì ai propri clienti un nuovo modo per stabilire una connessione sicura e affidabile con i loro prodotti, ma anche una piattaforma per sviluppare rapidamente applicazioni progettate per mantenerli e farli funzionare nel tempo e, in ultima analisi, per trarne maggiore valore e guadagno.
"Fino ad oggi, ogni aspetto della nostra strategia è stato studiato per aiutare le aziende manifatturiere a trasformare il loro modo di creare e fornire assistenza a prodotti sempre più intelligenti e connessi", ha dichiarato Jim Heppelmann, President e Ceo di Ptc. "Oggi sappiamo bene che strategie di assistenza migliori sono la 'killer app' a medio termine delle soluzioni di Internet of Things e negli ultimi tempi è stata proprio questa nuova opportunità a trainare la nostra strategia di business. Con quest’acquisizione, Ptc si aggiudica oggi una piattaforma innovativa, che le consentirà di aiutare meglio i suoi clienti a sfruttare l'opportunità di mercato rappresentata dall'IoT".

Tale opportunità, tuttavia, va ben oltre: da una parte, tutti i settori si stanno preparando alla rivoluzione dell'IoT e alle sfide di una rete in espansione di sensori e dispositivi connessi e, dall'altra, si sta formando un crescente ecosistema di partner di ThingWorx pronti a sfruttarne il potenziale.
"ThingWorx condivide la stessa mission di Ptc: aiutare le aziende a sfruttare appieno le opportunità di un mondo sempre più connesso", ha affermato Russel Fadel, Ceo e cofondatore. 

Pur gravitando oggi nell'orbita di Ptc, ThingWorx e il suo management continueranno a focalizzare la propria attenzione su questo mercato e a muoversi nel solco tracciato in precedenza.
L'acquisizione dovrebbe contribuire al fatturato dei prossimi 12 mesi per oltre 10 milioni di dollari, con 5-7 milioni di ricavi nell'anno fiscale 2014.

Pubblica i tuoi commenti