KasperskyOS per sistemi embedded e IoT

La specialista nella sicurezza informatica Kaspersky Lab ha annunciato la disponibilità di KasperskyOS, un sistema operativo per sistemi embedded e IoT che risponde a rigorosi requisiti di cyber sicurezza, riducendo significativamente la possibilità di operazioni non documentate e, quindi, il rischio di attacchi informatici.

Oggi, la richiesta di un forte focus sulla sicurezza è sempre più elevata, data la pervasiva diffusione di dispositivi IoT interconnessi, impiegati nelle infrastrutture critiche, che controllano anche molti aspetti delle nostre vite. KasperskyOS è rivolto a Oem Odm, system integrator e sviluppatori software di tutto il mondo, principalmente per i settori delle telecomunicazioni, automotive e industria, oltre alle infrastrutture critiche. E’ un progetto imponente che ha richiesto agli esperti di Kaspersky Lab 15 anni di lavoro.

Basato su un nuovo microkernel completamente sviluppato in-house, KasperskyOS usa consolidati principi di sviluppo fondati sulla sicurezza come Separation Kernel, Reference Monitor, Mils (Multiple Independent Levels of Security) e l’architettura Flux Advanced Security Kernel. KasperskyOS è stato progettato appositamente per specifici settori e non si limita a risolvere i problemi di sicurezza, ma risponde anche alle sfide organizzative e di business legate allo sviluppo sicuro di applicazioni per i sistemi embedded.

 

 

Pubblica i tuoi commenti