La diagnosi è più semplice con le termocamere Fluke TiR1 e TiR

Termografia

Le termocamere Fluke TiR1 e TiR grazie alla tecnologia IR Fusion integrata, sia nella fotocamera che nel software, riescono a rilevare i dettagli dell'immagine, a identificare tutte quelle aree che presentano problemi scorrendo tra le diverse modalità di visualizzazione, e ad avviare l'analisi sul campo.
Entrambi i modelli sono progettati per rendere affidabile ed efficiente l'utilizzo della termografia grazie alla funzione di diagnostica professionale degli edifici, delle attività di ristrutturazione, bonifica, ispezione e riparazione dei tetti degli edifici.
Le termocamere Fluke TiR1 e TiR sono dotate della funzione di registrazione e salvataggio dei commenti vocali ad ogni immagine scattata (solo TiR1), del menu a tre pulsanti per una navigazione e un funzionamento intuitivi con la pressione di un dito e della correzione dell'emissività sulla schermata (solo TiR1). Le termocamere Fluke TR1 e TiR sono state sottoposte a test di caduta da 2 m e rispettano la conformità della classe Ip54 per la tolleranza all'acqua e alla polvere. Grazie all'ampio display lcd a colori, alla sensibilità termica ottimizzata e ad una gamma di misure di temperature che varia da -20 a +100 °C, queste termocamere sono utilizzate per operazioni di diagnostica degli edifici e il rilevamento delle più piccole differenze di temperatura. Integrato in ciascuna termocamera il software Fluke SmartView, una suite modulare di strumenti per la visualizzazione, l'annotazione, l'editing e l'analisi delle immagini ad infrarossi in grado di supportare la tecnologia Fluke IR-Fusion, consentendo di modificare le immagini in cinque modalità di visualizzazione e di generare rapporti personalizzabili e professionali in pochi passaggi.
Le termocamere includono una scheda di memoria SD da 2 GB che consente la memorizzazione di 3mila immagini ad infrarossi di base o 1.200 immagini ad infrarossi radiometriche collegate ad immagini visive ciascuna con 60 s di annotazione vocale (solo TiR1), nonché un lettore (Usb) di schede SD per scaricare le immagini sul pc. Ciascuna termocamera è provvista di custodia di trasporto rigida e borsa morbida, cinghia di trasporto regolabile per il polso, batteria interna ricaricabile e caricabatteria/alimentazione ca.

Pubblica i tuoi commenti