Macchine utensili, a Piacenza il nuovo Centro Tecnologico Italiano

Macchine utensili

È stato inaugurato a Piacenza l'11 febbraio il nuovo Centro Tecnologico per le Macchine Utensili nato dalla collaborazione tra il Settore Industry di Siemens (Divisione Drive Technologies) e Samu Commerciale. La struttura, costruita su un'area di circa 800 m2, sarà gestita dalla Business Unit Machine Tools di Siemens Italia con l'obiettivo di coinvolgere piccole e medie imprese dell'industria locale nel comparto fresatura e tornitura con macchine utensili a cnc in attività quali dimostrazioni, test e corsi di formazione. 
Siemens sta puntando a una sempre più stretta collaborazione non solo con i partner di automazione e i produttori di componenti meccanici, ma anche con gli utilizzatori.
In quest'ottica s'inserisce la scelta di realizzare una struttura particolarmente attrezzata e fruibile proprio da costruttori, utilizzatori e rivenditori di macchine, dove poter testare sul campo i prodotti occorrenti all'analisi e alla pianificazione produttiva.
“Il Technology Application Center nasce dall'esperienza e dal know-how di Siemens nel settore, con l'obiettivo di fornire un supporto tecnologico per le aziende operanti nel comparto fresatura e tornitura, nell'ottica di migliorarne la competitività” sostiene Giuliano Busetto, Ceo Settore Industry di Siemens Italia. “Grazie alla collaborazione di partner prestigiosi, il Centro è in grado di riprodurre tutto l'ambiente di un'officina: dalla misura pezzo in e fuori macchina fino all'utilizzo appropriato degli utensili con relative tecnologie di taglio. A disposizione dei clienti, ma anche delle scuole, ci sono tutti gli strumenti per programmare e produrre pezzi semplici oppure estremamente complessi per monitorare la produzione e lo stato macchina, utilizzando la tecnologia di reti e di server per la gestione dei dati”.

Pubblica i tuoi commenti