Mercato mondiale dei plc, il peggio è passato

Mercato

Il 2009 è stato un anno difficile anche per il mercato dei plc. Secondo le stime di Ims Research, il fatturato dei principali fornitori globali di Progammable Logic Controller ha subito un calo complessivo del 19,1% rispetto al 2008. Nel suo studio 'The Worldwide Market for Plcs- 2009 Edition', Ims Research calcola che nel 2009 il mercato mondiale dei plc e dei servizi e software ad essi associati abbia raggiunto un valore di 7,8 milioni di dollari e stima che per tornare ai livelli del 2008 occorrerà attendere la seconda metà del 2012.

Nessuna area geografica è stata risparmiata dagli effetti della congiuntura economica sfavorevole. L'area Emea, quella storicamente più vasta e importante per i plc a livello globale, è stata quella più direttamente influenzata dalla crisi, soprattutto a causa del fatto che la Germania, il più importante mercato dei plc in Emea, ha sofferto una contrazione più grave degli altri Paesi, registrando un crollo in particolare nell'export, e potrà avviarsi ad una lenta ripresa solo a partire dalla metà del 2010. Al contrario, la crisi del plc si è avvertita meno in Asia, un mercato che secondo Ims Research crescerà a ritmi più veloci degli altri, fino al 2013, con un tasso di crescita annuale (Cagr, Compound Annual Growth Rate) stimato del 6%. A trainare questa crescita sono soprattutto gli investimenti di India e Cina.

In termini di settori industriali, nonostante tutti i segmenti siano stati afflitti da un considerevole calo dei fatturati, Ims Research individua nei settori dell'energia elettrica, dei trasporti e del trattamento acque quelli che maggiormente hanno tenuto nel corso del 2009, continuando a creare domanda potenziale per soluzioni di automazione, inclusi i plc, anche grazie ai pacchetti di incentivi stanziati dai diversi governi locali. Altri segmenti legati ai beni di consumo (macchinari per il food & beverage, il packaging e la lavorazione del tabacco) e alcune industrie emergenti come le energie rinnovabili hanno contribuito ad alimentare la domanda mondiale di plc.

I principali fornitori mondiali di plc sono concordi nel prevedere che la ripresa inizierà, seppur lentamente, già nel corso del 2010 e che interesserà le principali industrie discrete e di processo che utilizzano plc.

Pubblica i tuoi commenti