Mettler Toledo assicura qualità a oltre un milione di hamburger la settimana

Bell Food Group, una delle principali aziende di lavorazione della carne a livello europeo, ha adottato sistema di ispezione X39 di Mettler Toledo, che ha permesso all’azienda di migliorare  il proprio sistema di controllo qualità e l'efficienza produttiva.

L'aumento dei requisiti e delle richieste di assicurazione qualità e di capacità produttiva da parte dei clienti ha spinto Bell a rivedere la configurazione della propria linea di produzione di hamburger. Questo processo di modernizzazione ha previsto l’installazione del sistema di ispezione X39 di Mettler Toledo.

Il sistema di ispezione X39

L'X39 attualmente controlla oltre un milione di hamburger alla settimana, che variano per dimensioni, forma e peso. Oltre ai contaminanti metallici, è in grado di rivelare altri ontaminanti tipici dell’industria della carne, tra cui ossa e cartilagini, pietre, vetro o plastica ad alta densità.

Fornisce inoltre altre opzioni per il controllo degli hamburger che rilevano errori e difetti visivi, ad esempio hamburger uniti fra loro o sfaldati, fori e ammaccature.

Ueli Schönenberger, responsabile della produzione degli hamburger presso lo stabilimento svizzero di Bell a Oensingen, spiega: "Eravamo soliti rimuovere a mano dal nastro gli hamburger rotti o che presentavano fori, prima del confezionamento. Grazie al sistema X39, il responsabile della linea definisce adesso i limiti di tolleranza per i difetti visivi e il sistema scarta glihamburger che non soddisfano gli standard."

In caso di rivelazione di un difetto visivo, l'hamburger interessato viene espulso tramite ugelli pneumatici multi-corsia. In questo modo il numero degli hamburger scartati viene ridotto significativamente rispetto alle varianti di sistemi a raggi-X piùsemplici che espellono l'intero lotto dalla produzione. Inoltre, Bell è in grado di ottenere un quadro estremamente dettagliato del numero di hamburger espulsi.

Un'immagine di ogni singolo hamburger espulso viene salvata nella libreria delle immagini in modo da poter analizzare esattamente dove e quando si sonoverificati i problemi.

Grazie alla possibilitá di impostare prodotti e limiti di tolleranza per ogni variante di hamburger, basta selezionare un prodotto nella libreria prodotti per eseguire il processo di ispezione in base ai dati sul prodotto pre-approvati. Questa funzione reduce al minimo i fermi macchina e contribuisce all’efficienza produttiva.

Pubblica i tuoi commenti