Nuova acquisizione per Emerson

Aziende

Emerson ha acquisito la società tedesca Epro di Gronau, con l'obiettivo di incrementare le proprie risorse, competenze e capacità di fornitura nelle soluzioni di asset management e, in particolare, nella manutenzione predittiva e nella protezione dei macchinari critici. L'acquisizione è stata effettuata nell'ottica di estendere l'offerta di sistemi on-line di machinery monitoring che va ad integrarsi con le linee di prodotto della divisione Asset Optimization di Emerson.

Epro è nota sul mercato per i sistemi di protezione delle macchine
rotanti critiche, con una produzione conforme agli standard API-670, ed è attiva nel business degli
skid per l'industria alimentare, medicale e nelle applicazioni
industriali. La
sua offerta è completata dai servizi di progettazione customizzata,
assemblaggio, startup e commissioning. Grazie alla gamma completa di sistemi di protezione di Epro, la divisione Asset Optimization di Emerson potrà fornire nuove opportunità di generare valore aggiunto ai clienti, che potranno così integrare soluzioni di protezione API-670 nella soluzione digitale di campo PlantWeb.

Con l'acquisizione, Emerson amplia l'offerta di soluzioni complete di monitoraggio di macchinari critici, primi fra tutti le turbine e i compressori. L'offerta include servizi di project management, ingegneria, start-up, commissioning, training e supporto in campo.

 

Pubblica i tuoi commenti