Nuove nomine in Rockwell Automation

nomine


Il consiglio di amministrazione di Rockwell Automation, ha annunciato la nomina dei nuovi responsabili dei due segmenti operativi della società con effetto a partire dal 1 aprile. Blake Moret assume la carica di Senior Vice President del segmento Control Products & Solutions (CP&S) mentre Frank Kulaszewicz, in qualità di Senior Vice President, guiderà Architecture & Software (A&S), entrambi riporteranno direttamente a Keith Nosbusch, presidente e Ceo di Rockwell Automation. "Sia Frank che Blake hanno mostrato le loro capacità di leadership operando nella nostra azienda e sono qualificati per ricoprire queste cariche strategiche.”, afferma Nosbusch. "Queste nomine rappresentano un ulteriore passo nel processo continuo di globalizzazione da noi intrapreso e si inquadrano nei nostri piani di successione a lungo termine e nei processi di sviluppo della leadership". "In considerazione di un trend di crescita più rapido nei Paesi extra Stati Uniti, e in linea con quanto da noi registrato in area Asia Pacific che è risultata essere la regione con crescita più veloce, Frank si stabilirà a Singapore e da lì guiderà la divisione A&S”, aggiunge Nosbusch. "Stiamo continuando a far crescere il personale, i team, i partner e le attività nell'area Asia Pacific e dobbiamo quindi essere certi di consolidare anche le nostre capacità di leadership e di rafforzare la nostra competenza in ambito multiculturale”, ha continuato Nosbusch. Negli ultimi tre anni Kulaszewicz ha ricoperto la carica di Vice President e direttore generale della divisione Control&Visualization nell'ambito del segmento A&S. In oltre 25 anni di attività in Rockwell Automation ha rivestito ruoli direttivi chiave nelle unità sistemi di trasmissione e sistemi di trasmissione standard. Dalla fine del 2007, Moret ha ricoperto la carica di vice presidente e direttore generale, Customer Support and Maintenance all'interno del segmento CP&S. Egli dispone di una profonda esperienza sviluppata nel corso di oltre 25 anni di attività in azienda, operando in ambito vendite, servizi e prodotti e porterà nel gruppo dirigenziale senior un modo di pensare globale frutto dei diversi ruoli ricoperti in Europa e in Canada. Sulla base della leadership consolidata nell'ambito del suo attuale team, Steve Eisenbrown è stato nominato Senior Vice President, Strategic Development, con responsabilità a livello mondiale di business development e di allineamento degli investimenti e delle iniziative strategiche, nonché del pluriennale progetto globale di trasformazione del business. “In oltre 35 anni di attività ricoprendo ruoli diversi, Steve ha dato contributi significativi a Rockwell Automation, non ultimo come Senior Vice President, Architecture & Software", afferma Nosbusch. "La sua conoscenza del business e dei clienti e la sua tenacia nell'ottenimento dei risultati continueranno a rappresentare un elemento di valore nello sviluppo delle nostre strategie di crescita e performance globali”. Bob Ruff, già Senior Vice President, CP&S, è stato nominato President dell'area Asia Pacific, una delle regioni che ha fatto registrare la crescita più rapida con un incremento del 30% delle vendite nell'anno fiscale 2010. Con i suoi 35 anni di servizio, Bob è uno dei nostri dirigenti più maturi ed esperti, con profonda esperienza nella gestione delle vendite e dimostrate capacità di leadership in ambito business e regionale”, continua Nosbusch. "A lui è affidata la responsabilità di accelerare la crescita in quest'importante area e di costruire relazioni con clienti e partner strategici”.

Pubblica i tuoi commenti