Nuovo configuratore Psc1 Schmersal, in una app

Schmersal presenta il configuratore Psc1, un pratico tool che permette a costruttori e gestori di macchine e impianti di configurare in base alle proprie specifiche esigenze un sistema di controllo sicuro in modo semplice e rapido.

Il configuratore Psc1 è intuitivo, semplice da utilizzare e in pochi minuti offre ai costruttori una configurazione di base personalizzata. E’ disponibile online (www.psc1.de.) 7 giorni su 7, 24 ore su 24 e può essere utilizzato comodamente anche tramite una app per iOS o Android su iPad o touchpad.

Come accelerare il lead time

Partendo da una gamma di sensori e uscite di sicurezza, il tool di configurazione seleziona automaticamente il controllo di sicurezza Psc1 ottimale (economicamente più vantaggioso) di Schmersal e mostra inoltre lo spazio richiesto sulla guida Din per ciascun modulo configurato.

Psc1 genera al contempo una distinta base con la denominazione degli articoli, il rispettivo codice e ulteriori dettagli sui dispositivi. Questa distinta base è collegata con il catalogo online di Schmersal, in modo da permettere di richiamare, se necessario, ulteriori informazioni sui dispositivi.

La distinta base può essere memorizzata in formato Excel o Pdf e inviata direttamente a Schmersal per e-mail, per richiedere un’offerta su misura dei propri requisiti. Il configuratore Psc1 permette quindi di semplificare il processo di ordinazione e accelerare il lead time.

Disponibilità di diversi protocolli di campo

Il sistema di controllo sicuro Psc1 permette di adattare le funzioni di sicurezza delle macchine alle più svariate applicazioni, secondo un principio modulare. I componenti chiave di questo sistema sono i controlli compatti liberamente programmabili (Psc1 -C-10/100), per i quali sono disponibili moduli di espansione IO per l’elaborazione sicura dei segnali di diversi interruttori di sicurezza.

Grazie a un’interfaccia di comunicazione universale, l’utente può selezionare e impostare diversi protocolli per bus di campo con semplicità tramite software. Un unico dispositivo hardware permette quindi di realizzare un collegamento con tutti i più diffusi sistemi bus di campo.

Nel configuratore Psc1 è possibile scegliere tra i seguenti protocolli bus di campo: Profinet, Profinet ProfIsafe, EtherCat, EtherCat Fsoe, Profibus, Profibus ProfiSafe e Ethernet IP.

È inoltre disponibile una scheda di memoria SD opzionale per memorizzare i programmi configurati. In questo modo, in caso di sostituzione dell’hardware, non sarà più necessario riprogrammare il sistema.

Con il configuratore Psc1 è inoltre possibile configurare un sistema di sicurezza per un’altra macchina o un impianto di automazione decentrato. Selezionando la funzione “Topologia” il configuratore mostra i collegamenti tra i sistemi di controllo delle due macchine.

Psc1 è disponibile nelle seguenti lingue: tedesco, inglese, francese, spagnolo, italiano, portoghese, giapponese e cinese.

 

Pubblica i tuoi commenti