Nuovo stabilimento Weg in Portogallo per aumentare la capacità produttiva

 

Con l'apertura del secondo stabilimento in Portogallo, Weg potenzia l'offerta e i servizi in Europa, aumentando la capacità produttiva e riducendo i tempi di consegna. La nuova fabbrica sarà dedicata alla produzione di motori elettrici in bassa tensione.

Grazie ad un investimento di oltre 30 milioni di Euro, Santo Tirso rappresenta il principale stabilimento di produzione Weg in Europa. L'investimento costituisce un ulteriore passo avanti nell’ambito della strategia di continua espansione di Weg in Europa, che fa seguito all'acquisizione avvenuta in questi ultimi anni della società austriaca Watt Drive Antriebstechnik GmbH (“Watt Drive”), delle due società tedesche Antriebstechnik Katt Hessen GmbH e Württembergische Elektromotoren GmbH, e di Autrial S.L. in Spagna.

Il nuovo stabilimento in Portogallo occupa un'area di circa 45 mila metri quadrati ed ha la potenzialità per un’ulteriore espansione fino a 100 mila metri quadrati. Lo stabilimento comprende linee di produzione per la lavorazione meccanica, fabbricazione di rotori, avvolgimenti di statori, linee di assemblaggio e area di collaudo dedicate.

Analogamente ad altri stabilimenti di fabbricazione di Weg, questa struttura ha una configurazione modulare per consentire un'alimentazione più veloce ed efficiente dei materiali necessari per i processi industriali. In questo modo, Weg può ampliare costantemente la sua capacità produttiva per far fronte alle esigenze indotte dall'espansione.

Il secondo stabilimento in Portogallo è stato concepito secondo criteri di avanguardia ed efficienza. I processi automatizzati e manuali sono perfettamente armonizzati e focalizzati sulla produttività. In questo modo si garantisce un sistema rispettoso dei lavoratori e dell'ambiente, che comprende aree di lavoro sicure e confortevoli.

Il primo stabilimento situato a Maia si trova a soli 20 minuti dalla nuova fabbrica di Santo Tirso. Weg impiega attualmente oltre 600 persone all'interno dei due stabilimenti portoghesi.

António Duarte, amministratore delegato di entrambi gli stabilimenti, ha dichiarato: “Il nostro obiettivo quotidiano è quello di raggiungere i nostri clienti e superare le loro aspettative. Per noi, la vicinanza con i nostri clienti significa molto più della prossimità geografica, significa diventarne partner, offrire consulenza e sostenerli attivamente."

Duarte ha aggiunto che il nuovo impianto consentirà a Weg di ridurre i tempi di consegna ed aumentare la capacità produttiva dello stabilimento di Maia. Il primo stabilimento portoghese sarà ora orientato alla fabbricazione di motori in alta e media tensione, con particolare attenzione alle soluzioni di protezione contro l'esplosione. In questo modo si amplierà l'attuale portafoglio di prodotti fabbricati rafforzando il segmento dei servizi in-house e delle soluzioni di automazione.

Pubblica i tuoi commenti