Positiva la chiusura 2012 per Dassault Systèmes

Mercato
Utili per azione cresciuti del 15%, margine operativo salito di 120
punti base al 31,6% e flusso di cassa netto aumentato del 26%. Sono i risultati finanziari di Dassault Systèmes per l'anno conclusi il 31 dicembre 2012. La multinazionale francese afferma di avere "centrato gli obiettivi" e di avere conseguito questi risultati grazie "alla strategia 3DExperience e all'acquisizione di 20mila nuovi clienti in seguito all'ampliamento del canale di vendita indiretta".
Per l'anno fiscale appena cominciato, i vertici aziendali hanno fissato un obiettivo di incremento del fatturato fra il 5% e il 7% a valuta costante.
Soddisfazione anche per alcuni importanti riconoscimenti ottenuti recentemente: il nono posto nella classifica Global 100 delle aziende più sostenibili al mondo presentata da Corporate Knights al World Economic Forum di Davos e il nono posto nella classifica Forbes delle aziende più innovative in Europa.

“Il 2012 ha segnato un punto di svolta con il lancio di Dassault Systèmes nella sua nuova veste di 3DExperience Company e della strategia Social Industry Experience”, ha commentato Bernard Charlès, presidente e Ceo di Dassault Systèmes. “È stato un anno di cambiamenti senza precedenti, finalizzati a collocare la nostra azienda in una posizione favorevole per accedere a un mercato che viene stimato in 32 miliardi di dollari”.

Oggi Dassault Systèmes ha 10 milioni di utenti e  un fatturato che ha superato la soglie dei due miliardi di euro.

Pubblica i tuoi commenti