Baumer: la digitalizzazione inizia dai sensori

La vasta offerta di sensori di Baumer conferma la strategia dell'azienda che punta sulla sensoristica quale pase di partenza per la digitalizzazione.

Sensori per ogni esigenza

Tra i nuovi prodotti si segnalano i sensori ottici in miniatura della serie O200. Si tratta di sensori molto compatti che riconoscono gli oggetti persino in condizioni di luce non ottimali.

Gli encoder magnetici assoluti Magres Eam 360/580 sono, invece, sistemi precisi che determinano gli angoli nell’ordine di +/- 0,15 gradi anche in applicazioni industriali difficili. Oppure i sensori a ultrasuoni U500/UR18 che già nella loro versione economica standard sono così robusti da resistere persino alla sabbiatura.

I sensori Baumer sono di facile utilizzo, si regolano agevolmente e comunicano tramite interfacce standardizzate, ad esempio IO-Link.

Il Gruppo Baumer opera a livello internazionale per la produzione di sensori, encoder, strumenti di misura e di componenti per l'elaborazione automatizzata delle immagini.

Baumer unisce una tecnologia innovativa a un servizio assistenza orientato al cliente per soluzioni intelligenti destinate all’automazione di fabbrica e dei processi offrendo un’ampia gamma di prodotti e tecnologie

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome