Regolazione di temperatura, novità da Gefran

Strumentazione di misura
Gefran presenta  i regolatori di temperatura Pid 650/1250 che, frutto del know how acquisito in 40 anni di esperienza, nel formato 48 x 48 e 48 x 96, si caratterizzano per la ricchezza di funzionalità e l'elevato livello di personalizzazione.
Il display alfanumerico dei regolatori 650/1250 permette all'operatore di impostare le voci delle variabili da misurare e controllare in funzione dell'applicazione e della terminologia a lui più familiare. Anche i colori del display possono essere personalizzati in base alle necessità applicative o dei colori aziendali della macchina su cui vengono installati. Questi strumenti sono plug & play e possono essere configurati a dispositivo spento, senza l'utilizzo del PC, attraverso un telecomando o da PC con il software di configurazione GF_eXpress.

Inoltre, tra le principali funzionalità si segnala quella di energy counter integrata: i regolatori  visualizzano il consumo energetico (kW/h) della zona in cui stanno lavorando. In questo modo l'utente potrà tenere costantemente verificato il consumo energetico della macchina senza ricorrere a dispositivi aggiuntivi.
Gli strumenti offrono un ricco set di funzioni scalabili e opzioni tra le quali regolazione caldo/freddo con allarmi, timer e doppio set point, contatore di cicli di intervento attuatori con allarmi, regolazione e programmazione con uscite evento, comando valvole velocity mode, ritrasmissione analogica di variabili di processo.

Tra gli ambiti di applicazione ideali dei regolatori Gefran vi sono la lavorazione delle materie plastiche e i forni per il trattamento termico di diversi materiali come vetro, metallo e ceramica.

Pubblica i tuoi commenti