ServiTecno vincitore degli AI Award 2016 con l’applicazione Multiservizi SpA-Loccioni

Il Miglior Progetto degli Automazione Industriale Award 2016 è l'applicazione presentata da ServiTecno, realizzata in collaborazione con Loccioni per la public utility Multiservizi SpA.

Il progetto si è contraddistinto per l'elevato livello di efficienza e sicurezza, non solo in termini di processo, ma anche gestionale, rilevato nel controllo degli impianti di depurazione acque reflue di origine civile e industriale gestiti da Multiservizi SpA in diversi comuni marchigiani, con un significativo intervento di revamping delle infrastrutture di Falconara, Senigallia, Jesi e Castelbellino, che proseguirà in futuro a Matelica e Fabriano.

award2016_controlroom_servitecno

Sono emersi nel progetto l'ottima integrazione dei sistemi e la gestione contemporanea di oltre 10mila tag Scada, che favoriscono una nuova dimensione di analisi dati e di efficienza per le infrastrutture idriche. Apprezzato è stato anche l’elevato grado di attualità e di innovazione delle tecnologie coinvolte, dal Cloud Computing alla cyber security.

Hanno ritirato il premio Paolo Pauri di Multiservizi, Enrico Rocchetti di Loccioni e Francesco Tieghi di ServiTecno, nel corso del Convegno "Safety e Security negli impianti automatizzati",  organizzato da Automazione Industriale, in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano, Sacchi Elettroforniture e con il patrocinio di C.r.o.i.l, il 29 novembre 2016 presso l'Accademia di Tecniche Nuove, in via Eritrea 21 a Milano.

Il riconoscimento di Miglior Progetto della Categoria Industria Alimentare è andato invece a Rockwell Automation, per l'automazione degli impianti di F.lli Gancia, realizzata in collaborazione con Progecta e quello di Miglior Progetto della Categoria Industria - Altri settori è stato attribuito a ifm electronic, per l'applicazione su un impianto di trigenerazione nello stabilimento di Ramaplast. Sul podio della Categoria Utility è salito invece Check Point Software per il progetto della multiutility Acea e su quello della Categoria Automazione Oltre l'Impianto l'azienda Progea per l'applicazione Scada nel tunnel della città polacca di Lodz.

Una Menzione Speciale della Giuria è stata infine assegnata a Danfoss Drives - in virtù del livello di originalità e risoluzione di particolari criticità implicate a livello di sicurezza - per il progetto di automazione di un wind tunnel verticale, il cui flusso ascensionale è regolato da quattro motori, pilotati ciascuno da quattro inverter per un preciso controllo della velocità di rotazione dei ventilatori di spinta.

Accedi alla fotogallery del Convegno

Visualizza e scarica le presentazioni dei relatori intervenuti al convegno

1 Colombo_Sicurezza e Protezione_ Poli MI

2 Gecchelin DM Linee Ordine Ing

3 Scurto_Safety_Ordine Ing

4 Squillace_Uninfo

5 Rabbolini_SafetyeSecurity_SacchiElettroforniture

6 Progea

7  ServiTecno_Multiservizi

Pubblica i tuoi commenti