Cloud e digitalizzazione: Siemens acquisisce Mendix

Siemens ha concluso un accordo per l'acquisizione della società Mendix per un valore complessivo di 600 milioni di dollari. L'azienda è attiva nello sviluppo di una piattaforma Cloud native, low-code e aperta.

Mendix entrerà a far parte del business software della Divisione Digital Factory di Siemens. La piattaforma Mendix manterrà il proprio brand e continuerà nello sviluppo della propria roadmap di prodotto indipendente.

Più forti per la Digital Enterprise

Klaus Helmrich, membro del Managing Board di Siemens, ha definito la transazione una "nuova operazione che rafforzerà il ruolo di Siemens nella digitalizzazione delle applicazioni industriali".

"Mendix è leader nel segmento delle applicazioni low-code e la loro piattaforma supporterà i nostri clienti a implementare MindSphere ancora più rapidamente, accelerando lo sviluppo di applicazioni Cloud-based per l'IIoT", ha aggiunto Helmrich.

Mendix è stata fondata a Rotterdam, nei Paesi Bassi, nel 2005; il suo headquarter è a Boston, negli Stati Uniti, e conta attualmente un organico di 400 persone. 

Pubblica i tuoi commenti