Siemens prospetta un anno ancora difficile

Risultati finanziari

Commentando i dati del 2009, l'amministratore delegato di Siemens Italia Federico Golla ha prospettato, per il settore Industry, un anno ancora difficile.
La flessione globale, registrata dall'azienda in Italia, è stata del 6,2%, ma il settore industriale ha chiuso con una perdita di fatturato superiore al 21%. Inoltre, al contrario di altri ambiti, che mostrano segnali di ripresa, l'automazione appare stabile. Complice la mancanza di tecnologie rivoluzionarie, se escludiamo le innovazioni legate all'efficienza energetica, e una ripresa del Pil nazionale inferiore alle aspettative, Golla si aspetta un fatturato in linea con quello dell'anno appena concluso.
Una notizia certo non incoraggiante, ma che dovrebbe consentire al mercato di arrestare la caduta e gettare le basi per la ripresa del prossimo futuro. Anche perché, grazie ad una maggiore stabilità, una serie di investimenti momentaneamente 'congelati' dai clienti potrebbero finalmente concretizzarsi.

Pubblica i tuoi commenti