SimSci SimCentral: un Digital Twin per simulare i processi

SimSci SimCentral di Schneider Electric supporta nella creazione di un Digital Twin di un impianto - ovvero un modello “madre” di simulazione dell’impianto - da sfruttare in tutte le fasi del ciclo di vita del processo, sia che si desideri aumentare l’efficienza, sia la produttività o, ancora, la profittabilità.

Con le informazioni sempre più dettagliate messe a disposizione da questo software, che rappresenta in un certo senso il "futuro della simulazione di processo negli impianti", si può confrontare lo stato reale dell’impianto in un dato momento con il modello di simulazione, per avere la massima visibilità, monitorare le performance delle unità, comprendere come ottimizzare l’operatività in tempo reale.

Con SimCentral le attività di simulazione del ciclo di vita dell'impianto si possono realizzare all’interno di una stessa simulazione principale, il Digital Twin del processo, appunto, il quale può essere sfruttato per ridurre in modo significativo l’investimento complessivo in tecnologia.

SimCentral supporta una progettazione del ciclo di vita unificata, incluse attività di modeling steady state, fluid flow e dinamiche. I modelli sono sviluppati all’interno di un unico ambiente. SimCentral adotta una struttura software moderna, ha un’interfaccia intuitiva e permette di centralizzare le attività di simulazione. Per come è stata progettata, questa piattaforma software accelera la rapidità di adozione, di utilizzo e il time-to-value.

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti