Tre stampanti per il packaging primario

Stampanti

Le stampanti a getto d’inchiostro serie 9000 (modelli 9020, 9030 e 9040) proposte da Markem Imaje rispondono alle esigenze di codifica del packaging primario, dalla più semplice alla più complessa.
La vasta scelta di configurazioni ne fa la soluzione di codifica ideale per i settori food, beverage, farmaceutico e cosmetico, ma viene anche impiegata con successo anche nel settore industriale (automotive, cavi, elettronica, metallurgia). Configurabile con una o due teste di stampa monogetto o bigetto, la serie 9000 risponde ai requisiti di diversi settori e consente di raggiungere performance di alto livello: fino a 8 linee di testo, velocità di stampa fino a 5,5 metri al secondo, stampa di simboli grafici, codici a barre e codici 2D e altro ancora.
Oltre alle performance di stampa, l’ampia gamma d’inchiostri disponibili consente di stampare su qualsiasi materiale (cartone, vetro, metallo, pet, gomma e così via).
Le stampanti della serie 9000 sono state progettate per semplificarne l’utilizzo e la configurazione, come dimostrano l’interfaccia utente intuitiva, la facilità di connessione degli accessori, la semplicità di accesso e la sostituzione dei materiali di consumo. Inoltre, possono essere integrate facilmente su ogni linea di produzione e altrettanto semplicemente possono essere rimosse, spostate e re-installazione su una nuova linea.
Il cabinet in acciaio inossidabile Ip54 o Ip65 e la testa di stampa monoblocco rendono la serie 9000 adatta per ambienti industriali difficili assicurando una qualità di stampa costante in ogni condizione.

Pubblica i tuoi commenti