Un laser killer per Cognex

Identificazione automatica

Cognex presenta DataMan 500, un nuovo lettore di codici a barre a gestione d'immagini progettato per garantire ottime prestazioni di lettura.
Grazie al software IDMax di Cognex, DataMan 500 è in grado di leggere codici a barre 1D illeggibili dai dispositivi di scansione laser, inclusi quelli danneggiati, distorti, sfuocati, graffiati, con altezza insufficiente e a basso contrasto. DataMan 500 ha una capacità di elaborazione di 1.000 immagini al secondo e può leggere codici con qualsiasi orientamento, codici 2D come Data Matrix e QR, nonché codici multipli in un singolo campo visivo. DataMan 500 è facile da utilizzare e consente agli utenti di vedere attraverso gli occhi del lettore sia su un monitor in tempo reale che durante le analisi successive, tramite l'archiviazione delle immagini. DataMan 500 non include parti mobili ed è stato concepito per garantire maggiore affidabilità rispetto ai dispositivi di scansione laser. Il nuovo lettore offre un'ampia gamma di vantaggi, fra cui la modalità self-trigger, le funzioni di messa a fuoco automatica e feedback dei codici illeggibili. L'unità di base supporterà sia lenti standard C-Mount, che opzioni di messa a fuoco variabili. La messa a fuoco automatica è ottenuta grazie alla tecnologia a lenti liquide che offrono massima flessibilità operativa, persino nelle applicazioni ad alta velocità. Questa nuova tecnologia comprovata e già integrata nei lettori industriali Cognex, è rapida, affidabile e offre un'ottima qualità ottica a basso consumo energetico.
Per semplificare l'installazione, DataMan 500 associa la comunicazione Ethernet all'alimentazione dei dispositivi in un singolo cavo grazie alla tecnologia Power over Ethernet (PoE). DataMan 500 supporta anche Rs232 e punti I/O multipli per l'integrazione in vecchi sistemi.

Pubblica i tuoi commenti