Visionlink, bene l’esperienza del seminario sull’infrarosso

Formazione
Si è tenuto a marzo il ciclo dei tre seminari 'L’infrarosso nell’industria e le sue applicazioni',  organizzato da Visionlink in collaborazione con Xenics. L'iniziativa, che ha interessato le città di Milano, Bologna e Padova, dal 12 al 14 Marzo, ha accolto un centinaio di partecipanti provenienti da tutto il nord e centro Italia.
Il relatore intervenuto nel seminario, Hervè Copin, di Xenics, ha affrontato
l’argomento dell’imaging nell’infrarosso esaminandolo secondo diverse angolazioni: dalla scoperta delle radiazioni a infrarossi fino ai giorni nostri, sono stati descritti i concetti fondamentali dello spettro elettromagnetico relativi all’infrarosso in comparazione con il visibile.
Dopo una panoramica sulle tecnologie disponibili per la realizzazione di sensori per le diverse bande dell’infrarosso (Vis-Nir, Swir, Mwir e Lwir), e sulla gamma di prodotti offerta da Xenics con tutte le peculiarità costruttive, sono stati analizzati i molteplici settori applicativi in cui può trovare impiego la tecnologia ad infrarossi, con un escursus in soluzioni realizzate per l’ambito artistico, per l’ispezione di semiconduttori e celle solari, per l’industria alimentare, farmaceutica, riciclaggio dei rifiuti, per il settore medicale, e altri ancora.

"Visto l’interesse e la soddisfazione riscontrata dai partecipanti ai seminari", dicono in Visionlink, "è nostra intenzione riproporli nei prossimi mesi in altre città in tutta Italia".

Pubblica i tuoi commenti