Volvo ottimizza efficienza e produttività con Comau

Automotive

Celebrando alla fine di aprile i primi 50 anni di produzione dello storico sito produttivo di Torslanda, nei pressi di Göteborg, in Svezia, Volvo ha illustrato le peculiarità del nuovo stabilimento di produzione TA3, a partire da una nuova linea di assemblaggio basata su Opengate, la tecnologia Comau per l'incremento dell'efficienza e della produttività. Si tratta di un sistema modulare che permette elevata ripetibilità e può gestire fino a sei moduli diversi.
L'architettura Opengate consente una saldatura a punti ad alta densità e può ospitare fino a 18 robot di saldatura in una sola isola.
La configurazione installata impiega al momento un totale di 10 robot di saldatura con un tempo totale di ciclo sulla linea ridotto a soli 85 secondi. 

Il progetto TA3 è stato lanciato nell'aprile 2013, quando Volvo Cars ha
affidato a Comau la progettazione, l'installazione e la messa in
funzione di diverse nuove linee,
incluse la linea di assemblaggio, quella di saldatura respot
sottoscocca, quella di montaggio del tetto, quella di saldatura
laser e il posizionamento del sistema di ricircolo dell'aria.

Pubblica i tuoi commenti