Yaskawa integra Powerlink nel controllo robot DX200

Yaskawa ha reso disponibile l'interfaccia Powerlink per l'ultimo controllo robot Yaskawa DX200: il software di controllo MotoLogix permette ai robot di essere integrati con maggiore facilità in ambienti di automazione B&R e di altri partner Powerlink.

I tempi di commissioning sono ovviamente ridotti ed è stato raggiunto un più alto livello di sincronizzazione. I vantaggi dei due sistemi ad alte prestazioni sono quindi combinati: da una parte il robot programmato direttamente tramite il plc e dall’altra la precisione del DX200. I robot Yaskawa Motoman possono essere programmati in ambiente standard Iec-61131 e integrati nei sistemi corrispondenti, mentre la produttività e la flessibilità sono aumentate grazie allo scambio bidirezionale. Un terminale di controllo dedicato non sarà più necessario per il robot e tutti i dati rilevanti per il funzionamento e la diagnosi potranno essere recuperati e trattati tramite terminale di controllo proprio della macchina.

L'ultimo controllo robot Yaskawa DX200 disponibile per Powerlink contiene nuovi sistemi di bus e un controllo funzionale di sicurezza integrato (Fsc) di Categoria 3, con un massimo di 32 zone di sicurezza definibili e 16 i possibili strumenti. Inoltre, possono essere eseguiti simultaneamente diversi sotto-processi direttamente dall'interfaccia uomo-robot, in modo che le norme di sicurezza corrispondenti possano essere sempre garantite. Attraverso l'integrazione Ethernet Powerlink in tempo reale, il robot può essere collegato utilizzando dati di processo standardizzati.

Pubblica i tuoi commenti