La robotica collaborativa di Universal Robots in mostra a Mecspe

Durante il prossimo Mecspe di Parma (23 -25 marzo), Universal Robots, per la prima volta espositore diretto, metterà in mostra le opportunità derivanti dall’uso di robot collaborativi integrati con una serie di tecnologie quali sistemi di visione, sensori di forza, gripper, soluzioni IoT, Mobile Robotics e intelligenza artificiale. Le proposte Universal Robots saranno visibili sia allo stand ufficiale ( Pad. 5, L55), sia presso l’area “Fabbrica Digitale”, sia in altri spazi espositivi di aziende partner. I robot saranno impegnati in svariate applicazioni quali asservimento macchine, cambio utensile, avvitatura ed altre, in grado di valorizzare le attività dei robot stessi.

Tutte le tecnologie integrate nelle demo presenti a Mecspe 2017 sono disponibili all’interno di Universal Robots+, una sorta di Appstore della robotica Universal Robots accessibile on-line, all’interno del quale è possibile selezionare una serie di strumenti (end-effectors, utensili, software, ecc.) per personalizzare i robot in funzione delle applicazioni e delle mansioni che dovranno eseguire. Ogni  soluzione presente in Universal Robots+  è testata e certificata dall’azienda e dialoga perfettamente, grazie al software usato per la scrittura del codice, con il controllo robot e il tablet di programmazione proprio come una App che si scarica per il proprio smart device. Cosi facendo ogni tecnologia da integrare al robot diventa plug&play ed immediatamente gestibile, senza costi aggiuntivi tecnologici o formativi a carico delle imprese.

Pubblica i tuoi commenti