Cyber Security: Siemens certificata per le soluzioni di automazione della rete elettrica

La Cyber Security  è quanto mai un tema sensibile, intorno al quale si stanno attivando diverse dinamiche. La certificazione è una di queste e Siemens è la prima società a ricevere una certificazione per le soluzioni di automazione della rete elettrica da parte di TÜV Süd in linea con i più elevati standard internazionali di sicurezza informatica Iec 62443.

Nello specifico, le linee guida per la sicurezza nelle sottostazioni elettriche definite da Siemens sono state certificate Iec 62443-2-4 (requisiti per i system integrator) e Iec 62443-3-3 (requisiti per le funzioni di sicurezza dei sistemi). I processi descritti nella certificazione garantiscono la necessaria trasparenza delle procedure relative alla sicurezza come richiesto dagli standard. Siemens in questo modo sviluppa e implementa soluzioni per l’automazione delle reti elettriche per le utilities e gli operatori di rete basate sui più recenti standard internazionali in termini di cyber security.

La digitalizzazione e la sicurezza informatica sono due tematiche strettamente correlate di strategica importanza per Siemens. Rispetto all’evoluzione informatica delle misure in ambito cyber security dedicate ai prodotti, sistemi e soluzioni per l’automazione delle reti, Siemens ha scelto un approccio globale alla sicurezza fondato su standard internazionali come l’Iec62443.

In aggiunta agli standard esistenti sulla cyber security, Iec 62443 è tra le certificazioni più futuribili in materia di sicurezza informatica su scala mondiale. Questo perché rispetto alle altre normative, definisce requisiti per tutte le parti coinvolte, inclusi i fornitori di prodotti, i system integrator e gli operatori di rete. La certificazione Iec 62443-2-4 si basa sulle procedure di sicurezza e sul processo di ingegnerizzazione sviluppato da Siemens, mentre i requisiti tecnici per la sicurezza nelle sottostazioni elettriche sempre definiti dalla società tedesca sono la base per la valutazione di conformità alla Iec 62443-3-3. L’architettura di sicurezza è costituita da prodotti come il sistema di automazione della stazione Sicam Pas/Pqs e Sicam AK3, il sistema di monitoraggio e funzionamento Sicam Scc, i dispositivi di protezione Siprotec 5 e il portfolio Siemens Ruggedcom che comprende interruttori, router e firewall.

 

Pubblica i tuoi commenti