Autodesk fa scuola in Italia

Software di progettazione
Autodesk offrirà alle scuole italiane accesso gratuito ai propri software professionali per la progettazione in 3D e alle applicazioni creative, fornendo così un importante contributo alla crescita e alla diffusione delle competenze digitali nel nostro Paese, per permettere a studenti e insegnanti di immaginare, progettare e creare un mondo migliore, formando i professionisti del futuro.

“I progressi ottenuti nel rendere accessibile le tecnologie di progettazione e produzione 3D stanno radicalmente trasformando le professioni legate alla progettazione, ingegnerizzazione e intrattenimento così come le conosciamo. Grazie alla maggiore disponibilità di tecnologie mobile e cloud è possibile creare e progettare in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Chiunque abbia un’idea può trasformarla in realtà dall’oggi al domani, e siamo certi che gli studenti di oggi saranno i creatori di domani”, ha commentato Emanuel Arnaboldi, Country Leader di Autodesk Italia.
“Fornendo alle istituzioni accademiche accesso gratuito ai software Autodesk, garantiamo che i progressi avuti grazie alla tecnologia nel mondo commerciale si abbiano anche nelle aule delle nostre scuole, dotando degli appositi strumenti e inspirando la prossima generazione di leader creativi italiani”, ha concluso Arnaboldi.

Le istituzioni accademiche hanno tradizionalmente utilizzato i fondi limitati a loro disposizione per acquistare le soluzioni di progettazione fondamentali per i propri corsi, con l'iniziativa di Autodesk le scuole possono realmente favorire un approccio multidisciplinare all’educazione grazie all’accesso gratuito a un portfolio completo di software per la progettazione 3D, strumenti di progettazione basati su cloud e applicazioni creative.

Pubblica i tuoi commenti