Bosch con Sap: partnership strategica per l’industria manifatturiera

Michael Bolle a destra e Christian Klein a sinistra

Bosch e Sap hanno stretto una partnership strategica volta a semplificare i processi aziendali digitali. L'obiettivo è sviluppare uno standard industriale digitale come, per esempio, lo scambio e l'utilizzo dei dati aziendali lungo tutta la filiera. Ciò armonizzerebbe e automatizzerebbe ulteriormente i processi, sia all'interno sia tra le aziende ottenendo, così, maggior efficienza.

Grazie alla forza del network di entrambe le società in diversi settori, l'intera economia può trarre vantaggio da questa collaborazione. “Abbiamo bisogno di partnership forti se vogliamo far progredire la digitalizzazione. Creando uno standard insieme a Sap, offriamo valore aggiunto a clienti, partner e fornitori” ha dichiarato Michael Bolle, membro del Board di Bosch e Cdo/Cto del Gruppo (nella foto a destra).

I risvolti per l'industria manifatturiera

La partnership è molto importante per l'industria manifatturiera. In particolare può beneficiarne il settore automotive globale con le sue filiere fortemente integrate e numerosi siti produttivi che, ad oggi, sono spesso gestiti e controllati singolarmente. Al centro di questa collaborazione c'è il trasferimento dei processi aziendali Bosch in S / 4HANA, la suite software di Ssp per la pianificazione delle risorse aziendali (ERP). La suite viene utilizzata nella pianificazione, gestione e amministrazione delle risorse per una serie di processi, tra cui l'immissione degli ordini, la produzione, la consegna e la fatturazione.

“Grazie alla sua esperienza industriale e alla leadership tecnologica in diversi campi, Bosch svolge un ruolo chiave nella fornitura globale e filiera produttiva. Insieme stiamo perseguendo l'obiettivo di tradurre questa esperienza in forma digitale, utilizzando Sap S / 4HANA come base. In tal modo, speriamo di definire uno standard industriale uniforme che offrirà i vantaggi della trasformazione digitale anche ad altri attori del settore", ha commentato Christian Klein, Ceo di Sap SE (nella foto a sinistra). Gli esperti di processo, tecnologia e sviluppo di entrambe le società stanno lavorando in sinergia concentrando gli sforzi sulla promozione della digitalizzazione interna in Bosch. Con il lancio e la trasformazione di S / 4HANA si vuole dimezzare il numero di sistemi Sap ERP. Per esempio, nel settore Bosch Mobility Solutions i sistemi legati alla produzione saranno ridotti a uno solo. Ciò faciliterà un aumento considerevole delle opzioni per l'analisi in tempo reale e l'ottimizzazione dei controlli.

Competitività e agilità in un ambiente dinamico

Con la vasta esperienza in molteplici campi e processi aziendali, Bosch contribuirà all'ulteriore sviluppo di Sap S / 4HANA non solo a proprio vantaggio ma anche dell'ampia base di clienti Sap. Sap giocherà un ruolo cruciale nell'integrazione come partner e advisor, grazie alla sua poliedrica esperienza e leadership di mercato nella gestione dei sistemi ERP.

L'obiettivo della standardizzazione e automazione dei processi è una decisiva semplificazione del panorama globale del sistema, una continua ottimizzazione dei processi e una gestione ancora più sicura delle analisi in tempo reale. Esiste un potenziale considerevole per ottimizzare lo scambio di requisiti, pianificazione ed esigenze, in particolare, nelle interfacce con fornitori e clienti. Questo porta a un miglioramento permanente della competitività e dell'agilità, dal livello di gestione aziendale fino alla produzione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome