Digital transformation

Risposte robuste e concrete

Mentre ordini e indici si confermano negativi per il 2009, abbiamo chiesto a Filippo Giannini di Siemens come i fornitori d’automazione possano sostenere i costruttori di macchine utensili nell’affrontare l’attuale congiuntura economica preparandosi al 2010

Termovalorizzatori e automazione, un buon modo di fare pulizia

Un viaggio nel ventre dei giganti, buoni o cattivi, che si occupano di smaltire i nostri rifiuti, per scoprire quali sistemi di controllo automatizzato dei processi si trovano al loro interno e quanto la loro avanzata tecnologia possa facilitare la ‘digestione’ quotidiana

A proposito di co-ricerca

Progetti di co-ricerca, sviluppati negli ultimi anni, hanno valutato il tema dell’efficienza energetica a livello europeo

Le roadmap di co-ricerca pubblico-privato

La roadmap è un acceleratore di progettualità di ricerca e innovazione. Fissa un obiettivo lontano nel tempo e le aree di ricerca industriale per nuove tecnologie abilitanti necessarie nel tempo per il suo raggiungimento

Co-ricerca: investimenti europei smart

Avvio del partenariato pubblico-privato ‘Factories of the Future’ per l’industria manifatturiera, una nuova forma organizzativa europea in cui Commissione e partner industriali lavoreranno congiuntamente con una partecipazione finanziaria paritetica del 50%.

Factory of the Future: quattro aree di ricerca per una produzione...

Per l’efficienza, la flessibilità e la sostenibilità dei sistemi di produzione e di manifattura, l’iniziativa di partenariato pubblico-privato Factory of the Future propone quattro aree di ricerca di sviluppo tecnologico

Dove c’è Barilla, c’è packaging

Barilla produce e confeziona negli Stati Uniti i prodotti destinati al mercato americano, ma utilizza macchine prodotte in Italia, come l’incartonatrice del produttore toscano Ricciarelli, altamente automatizzate, nelle quali sono integrati sensori, controllori, inverter e pannelli operatore

Chiare fresche e dolci acque…

In una realtà in cui l’acqua è un bene sempre più prezioso, l’industria legata al trattamento di acque primarie e reflue sviluppa nuovi sistemi di automazione e nuove tecnologie di processo per ridurre l’impatto ambientale degli impianti e i costi di gestione

Energia alle reti intelligenti

Per l’industria energetica occorrono reti sempre più smart, in grado di garantire non solo efficienza nell’erogazione del servizio, ma anche razionalizzazione dei consumi e riduzione degli inquinanti. Gli analisti tracciano un quadro del mercato e fanno qualche previsione

Lì dove soffia il vento

Continua a crescere l’industria dell'eolico e aumentano le opportunità per le aziende che offrono soluzioni tecnologiche d'eccellenza lungo questa filiera. Saet Group è già una realtà
css.php