Energia sostenibile: Hitachi Abb Power Grids dà inizio alle proprie attività

Tecnologie digitali per un futuro più sostenibile è la mission del nuovo colosso nel settore dell'energia Hitachi Abb Power Grids Ltd, che dà inizio alle proprie attività a seguito dell'annuncio di Hitachi Ltd. e Abb Ltd. in merito al completamento di tutte le procedure programmate necessarie alla formazione del nuovo player nel settore energetico.

Hitachi possederà una quota dell'80,1% della nuova joint venture (il cui volume d’affari ammonta a circa 10 miliardi di dollari) e Abb continuerà a detenere la percentuale restante. Una complementarietà dei portafogli d’offerta e una tecnologia all’avanguardia per garantire continuità, incrementare il valore per il cliente e offrire opportunità di crescita.

Toshikazu Nishino, attuale Vicepresidente Esecutivo di Hitachi, sarà il Presidente della nuova entità, mentre Claudio Facchin l’Amministratore Delegato. La sede della nuova società rimarrà a Zurigo, Svizzera, e l'attuale gruppo dirigente garantirà la continuità aziendale.

In ruolo attivo per un futuro energetico sostenibile

"Le principali tecnologie digitali di Hitachi, unite a soluzioni di altissima qualità per la rete elettrica, ci consentiranno di assumere un ruolo attivo nella trasformazione globale e nella decarbonizzazione delle fonti di energia per un futuro energetico sostenibile. Soluzioni intelligenti per una rete più dinamica contribuiranno inoltre all'obiettivo 7 di Sviluppo Sostenibile dell'ONU per “garantire un’energia a prezzo accessibile, affidabile e sostenibile", ha dichiarato, Toshikazu Nishino.

La joint venture unisce due accreditate società sul mercato nella creazione di un nuovo leader globale nel settore dell’energia. L’alleanza con Hitachi favorirà opportunità di espansione per la nuova società in settori quali la mobilità, le smart city, l’industria, l’accumulo di energia e i data center. Fornirà altresì un supporto finanziario atto alla realizzazione di progetti ambiziosi, nonché l’accesso al Giappone, la terza maggiore economia mondiale.

"Le sinergie e l'accesso a mercati nuovi e in crescita che Hitachi porta con sé contribuiranno all’evoluzione di Power Grids, rafforzandone ulteriormente la posizione di leader", ha affermato Timo Ihamuotila, Cfodi Abb e direttore del consiglio di amministra-zione di Hitachi Abb Power Grids. "Hitachi, confermando un impegno a lungo termine nei confronti della nuova entità legale, rafforza la collaborazione commerciale esistente tra le nostre società", ha aggiunto.

"L’unione dei rispettivi punti di forza tecnologici, ci aprirà le porte a nuovi mercati e ci consentirà di massimizzare l’offerta per i nostri clienti", ha affermato Claudio Facchin, Ceo di Hitachi Abb Power Grids. "Proseguiamo nel nostro impegno per garantire un fu-turo sostenibile, con tecnologie pionieristiche e digitali, nel nostro ruolo di partner pre-ferenziale per la realizzazione di reti più forti, più intelligenti e più sostenibili".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome